Hotel Valpolicella International: tra Verona e il Lago di Garda, in posizione strategica

Se state programmando una gita intorno a Verona e state cercando un hotel che sia pratico, comodo e che non costi un salasso ho la struttura che fa per voi: Hotel Valpolicella International.

hotel 3 stelle verona

 

Posizionato a metà strada tra Verona ed il Lago di Garda nel territorio della Valpolicella, con le sue dolci colline ricoperte di vigneti, l’hotel Valpolicella International ha una posizione strategica, se si vuole organizzare un week end che sia di arte ma anche di divertimento.

 

hotel 3 stelle verona

 

In venti minuti infatti si raggiunge infatti la città di Romeo e Giulietta dove si può trascorrere una giornata incredibile tra l’Arena, la casa di Giulietta e ottimi ristoranti. Ma in dieci minuti si raggiunge anche Aquardens e in mezz’ora si raggiungono Gardaland, Caneva, Moviland, strutture per il divertimento di grandi e piccini.hotel 3 stelle verona

 

Il nuovo Hotel Valpolicella International è un albergo 3 stelle realizzato con una qualità di servizio ideale per le esigenze di chi viaggia per lavoro o per divertimento. Professionalità, pulizia delle camere ed accoglienza unita alla simpatia dello staff, rendono questo hotel l’ideale per un week end veronese.

Un ingresso luminoso dove fare l’accettazione, pareti colorate con quadri divertenti, scritte sui muri, un dehor allegro e che ti fa venire voglia di giocare, sono le prime cose che mi hanno colpito di questa struttura.

 

hotel 3 stelle veronahotel 3 stelle verona hotel 3 stelle verona hotel 3 stelle veronahotel 3 stelle veronahotel 3 stelle verona

 

Noi abbiamo avuto l’occasione di soggiornare presso l’hotel Valpolicella International dopo una bellissima giornata trascorsa in Aquardens, prima di rientrare a casa dopo la settimana bianca.

Inizialmente avevamo pensato di ripartire direttamente, ma poi, fortunatamente abbiamo cambiato idea. Perché l’idea di uscire dopo otto ore in ammollo e affrontare due ore e mezzo di strada, rischiando di addormentarci, ci avrebbe fatto subito perdere i benefici delle terme.

Invece così siamo potuti svenire in un comodo lettone. Più o meno.

La nostra stanza aveva un grande letto matrimoniale e un letto a castello dove abbiamo dormito alternati tutti e quattro.

hotel 3 stelle veronahotel 3 stelle verona hotel 3 stelle verona

Sì perché nonostante Lavinia dorma da tempo in un letto a soppalco, quella sera, essendo molto stanca, e soffendo in quelle condizioni di risvegli notturni, avevo il terrore che cadesse nel sonno.

Quindi se inizialmente si era addormentata nel letto a castello, piano alto, io e Giacomo l’abbiamo poi spostata nel lettino inferiore, liberato in tempo zero dalla sorella che era già nel lettone, e nel letto superiore sono andata io che erano anni che sognavo di tornare a dormire in un letto a castello.

Ma una volta sotto le coperte ho avuto il terrore di sfondare il letto durante la notte e di schiacciare Lavinia. (Non ridete, vi vedo. Ero stanca, l’ho premesso :-D). A quel punto anche Lavinia è finita nel lettone e Giacomo ha preso il suo posto nel lettino: tanto se sprofondavo sopra lui, lui ha il physique du rôle, l’avrebbe sopportato. 😛

A conti fatti quindi abbiamo passato passato una notte inizialmente movimentata ma poi super super riposante, io e Giacomo nel letto a castello, le bambine nel lettone.

La mattina successiva abbiamo poi fatto un abbondante colazione a base di croissant, torte, marmellate a km zero, miele biologico, latte e Nesquik e tanto altro, prima di rimetterci in viaggio verso casa e concludere così la nostra settimana tra montagna, neve e spa.

hotel 3 stelle veronahotel 3 stelle veronahotel 3 stelle verona

Consapevoli di aver visitato dei posti splendidi, con la speranza di poterci presto tornare.

Sere-Mammadalprimosguardo

6 commenti su “Hotel Valpolicella International: tra Verona e il Lago di Garda, in posizione strategica

  1. Era un po che non commentavo… Sono di gallatare e anch’io come te mamma”separata” luca lavora in svizzera e torna solo il week end mamma di 2 ometti .. Davide e alex(settembrino 2015)… Ti seguo sempre… 6 una forza… !!! Ti abbraccio… Ps hai una famiglia stupenda,,.!!!❤️

      1. Ehh hai ragione era un po che non commentavo.. Non ho social quindi mi resta il blog… Però ti seguo sempre..!! Tutto bene solita vita.. Le piccole pesti crescono… Ti abbraccio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *