Pallas di Cybex: un seggiolino con airbag incorporato

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Il mese scorso vi avevo raccontato che abbiamo cambiato il seggiolino auto di Lavinia in modo da permetterle di dormire sonni tranquilli durante i viaggi in auto e che non vedevo l’ora di organizzare una gita fuori porta per poter testare definitivamente il nostro seggiolino Solution di Cybex.

L’occasione è venuta quando siamo partiti per l’acquario di Genova. Un’oretta e mezza di viaggio, niente a che vedere con i soliti viaggi a cui siamo abituati, ma tempo a sufficienza per testarlo come si deve. Anche durante il riposino.

Ovviamente avendo regalato a Lavinia il top in circolazione è venuto molto naturale decidere di sceglierlo anche per la Ludo, sapendo che, nonostante il precedente seggiolino fosse ancora del gruppo 1 e quindi ancora con schienale reclinabile, prima o poi sarebbe anche lei dovuta passare al gruppo 2/3 e avrebbe avuto il medesimo problema di testa ciondolante che per anni aveva afflitto la sorella.

Così, complice il fatto che Ludovica viaggiava su un seggiolino ereditato dalla sorella che aveva fatto il suo corso, abbiamo deciso di prenderle un Pallas M-Fix, sempre di Cybex.

cybex pallas m-fix

L’abbiamo scelto perché ha tutte le qualità già illustrate nel seggiolino di Lavinia (poggiatesta reclinabile brevettato e regolabile in altezza in 11 posizioni, sistema di protezione lineare nell’impatto laterale, ISOFIX Connect), ma anche e soprattutto perché nella modalità gruppo 1, che è quella che interessa ora Ludovica, ha un cuscino di sicurezza regolabile che può fare la differenza perché riduce il rischio di gravi lesioni al collo in caso di collisione frontale, senza limitare eccessivamente i movimenti del bambino (in attesa di brevetto).

cybex pallascybex pallas
La forza di un urto frontale viene distribuita sul cuscino ed assorbita dai materiali di cui è composto. Il sistema, simile a un airbag gonfiato, contribuisce a ridurre significativamente la forza d’urto in caso di incidente. Nessun trauma da cintura e massima protezione delle aree sensibili: testa, collo, spalle e organi interni.

Il seggiolino Pallas è un seggiolino auto gruppo 1/2/3, utilizzabile dai 9 ai 36 kg, dai 9 mesi ai 12 anni circa. Il che significa utilizzabile per circa 11 anni. Una spesa quindi ampiamente ammortizzabile nel tempo.

Dai tre anni in su, con poche semplici mosse, il seggiolino si trasforma nel premiato modello del Gruppo II/III CYBEX Solution X2-fix. Quello di Lavinia, per intenderci.

Valgono quindi tutte le caratteristiche già descritte: protezioni laterali che assorbono l’energia di impatto offrendo una protezione negli impatti laterali decisamente innovativa (L.S.P. SYSTEM PLUS); sistema ISOFIX Connect che garantisce migliore sicurezza e stabilità in entrambi i gruppi di utilizzo, e che ne permettono l’uso anche con automobili che non dispongono del sistema ISOFIX.

cybex pallas m-fix

Come Gruppo I il Pallas è dotato di una facile funzione reclinazione azionabile ad una sola mano anche dal posto di guida, che permette ai bambini di dormire in una posizione più confortevole. Quando poi diventa gruppo 2/3 gode del sistema di poggiatesta reclinabile in 3 posizioni, brevettato da CYBEX, che aiuta a prevenire la caduta in avanti della testa quando il bambino si addormenta, eliminando quindi il grave problema della testa che cade in avanti di tutti i bambini.

cybex pallas m-fix

Sia il Pallas che il Solution sono disponibili in colori moderni e possono essere acquistati in versione Isofix ma anche nella versione semplice, in modo da poter essere utilizzati su qualsiasi automobile.

Vi ricordo che in Italia ogni anno muoiono molti bambini perché non correttamente assicurati ai seggiolini auto. I sistemi per prevenire queste tragedie esistono, facciamo in modo di averli. La vecchia frase ” eh ma ai miei tempi viaggiavamo senza seggiolini eppure siamo sopravvissuti”, non è molto intelligente. Perché non proprio tutti siamo sopravvissuti. E chi di noi ha avuto la fortuna di farlo, può godere ora del progresso. Che può fare la differenza.

Sere-mammadalprimosguardo

Se amate Cybex e volete essere aggiornati sulle novità ricordatevi che esiste una pagina Facebook molto carina, dove potete anche fare domande per chiarirvi eventuali dubbi sulla scelta dei prodotti.

Che ne pensi?