Un seggiolino universale da tavolo per mangiare ovunque senza seggiolone

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Se vi ricordate qualche settimana fa vi ho chiesto un favore:  quello di provare a essere un po’ tutte un po’ più generose le une nei confronti delle altre, anche per delle sciocchezze, come può essere quella di cedere un seggiolone non utilizzato al ristorante.

Già perché purtroppo capita spesso di non trovare seggioloni liberi e di dover tenere i bambini in braccio, mentre gli sì dà da mangiare.

Sono sicura che chi ha letto il mio post, trovandosi in un’occasione simile, si renderà disponibile a lasciare il seggiolone quando non serve, memore di quanto ci siamo dette; sono anche purtroppo convinta che ci sarà sempre chi se ne frega e continuerà a farlo: della serie chi prima arriva meglio alloggia.

Dato che molte di voi mi hanno consigliato di munirmi di alzasedia da viaggio, per evitare questo tipo di fastidi, ci ho pensato.

È vero che avevo detto di essere sempre troppo carica, e che quindi anche portarmi dietro un’alzasedia da viaggio, non sarebbe stato molto pratico. È vero che decidendo all’ultimo di fermarmi fuori a pranzo, sostenevo che probabilmente non avrei avuto con me l’alzasedia, dimenticandolo anche solo in macchina.

Tutto vero e lo confermo.

A meno però di trovare un seggiolino universale da tavolo, leggero e minimo, piccolissimo, magari da tenere sempre con me, in borsa. E allora non esisterebbero più motivi per non prenderne uno.

Bene, l’ho trovato.

Minichair di MiniMonkey è un praticissimo seggiolino da tavolo da viaggio, che piegato sta comodamente in borsa, tra il portafoglio e il cellulare. O nella sacca del passeggino insieme alla capotta anti pioggia. O nello zainetto di Lavinia. O nella borsa cambi di Ludovica. Pesa infatti pesa solo 130 grammi.

mini minkmey seggiolino universale da tavolo

Una volta arrivati al ristorante si prende, si apre, si lega facilmente alla sedia e il bambino ha un suo posto, sicuro, liberando così le vostre braccia.

Vi pare poco? A me no, anzi, trovarlo, mi ha cambiato le giornate. Anzi le uscite.

Sì perché da quando l’ho preso, non ho più l’ansia di dovermi ricordare di prenotare un seggiolone né di chiedere elemosinando la possibilità di averne uno né di guardare male chi ne ha uno e lo usa come appendi giubbotto.

Semplicemente me ne frego perché ora la Ludo ha sempre il suo seggiolino personale che è montabile su qualunque (o quasi) sedia, di qualsiasi (o quasi) ristorante, consentendole di stare seduta in modo confortevole e sicuro anche al ristorante o a casa di amici.

Per esempio qualche settimana fa siamo stati a cena dalla mia amica Federica e Ludovica non ha più rubato il seggiolone a Davide, come aveva fatto in precedenza, permettendo a lui di mangiare sul suo seggiolone, e mangiando comunque comoda anche lei, accanto a noi.

mini minkmey seggiolino universale da tavolo

Utilizzabile dai 6 mesi fino a 3 anni (fino a 20 kg di peso), si differenzia dalle altre minichair dello stesso marchio per la sua resistenza all’acqua grazie al particolare tessuto (cotone 100%) water proof! Si può così comodamente smacchiare con un panno umido oppure lavarla in lavatrice.

mini minkmey seggiolino universale da tavolo

Io l’ho trovato da Family Nation, uno shop online davvero carino (e colorato!) che propone tanti prodotti e oggetti indispensabili per i bambini. Scoprite tutto il negozio Family Nation per trovare quello che fa per voi! Io ci passo le ore, perchè mi sembra sempre che sia sia qualcosa che farebbe proprio al caso mio. A voi non capita mai?

mini minkmey seggiolino universale da tavolomini minkmey seggiolino universale da tavolo

E adesso, finalmente, buon appetito!

mini minkmey seggiolino universale da tavolo
Sere-Mammadalprimosguardo

4 commenti su “Un seggiolino universale da tavolo per mangiare ovunque senza seggiolone

  1. Interessante! Ma si può usare da quando il bambino sta a sedere da solo giusto? Perché il mio ha sei mesi e mezzo ma ancora a sedere da solo non ci sta barcolla e pende tutto da una parte infatti anche sul seggiolone devo mettergli degli asciugamani ripiegati per non farlo oscillare . Ma è sicuro cioè essendo di tessuto il bambino non può cadere dalla sedia? Grazie !

    1. Lo danno dai sei mesi però secondo me ogni mamma deve valutare. Io se non sta seduto ancora bene non lo metterei, perché passerei il tempo a tirarlo sù. Sabato ero a pranzo con un bimbo di sei mesi seduto sul classico seggiolone ikea. Pur legato andava di continuo a destra e a sinistra. Meglio aspettare che abbiano la schiena più forte. Poi per il cadere non credo proprio perché quando hanno capito come fare a stare seduti stanno dritti. Cadono se non sono legati ma con la legatura tra le gambe e lo schienale non è possibile si liberino….

      1. Grazie delle info!! Molto carino il tuo blog , ho curiosato un po’ soprattutto sul tema “nanna” …nota dolente per molti genitori

        1. Grazie mille! Sei cascata male allora, perché io non porto buoni esempi di nanne e bambini dormoglioni;-)

Che ne pensi?