Non chiedeteci se dormono!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Questo è un appello, accorato, che esce dalla mia bocca ma avvolge e riguarda tutte le mamme del mondo: non chiedeteci se dormono. 

 



Succede sempre così: incontri gente e la prima domanda fatta quasi in contemporanea a “l’allatti tu?” è: dorme? E tu che stavi ancora ringhiando mentre rispondevi alla prima boiata (ora dimmi COSATENEFREGASEALLATTOOMENO), ti ritrovi a dover respingere alla seconda infausta domanda. Infausta perché qualsiasi cosa rispondi, sbagli.
Se con fare disperato dici un categorico NO, il tuo inquisitore ti guarderà come se fossi la peggiore delle madri e mentre penserà: beh ciccia che caxxo ti credevi? È un bambino, i bambini non dormono, sveglia hai finito di fare la bella vita ora non dormirai mai più, ti guaderà e con fare finto complice ti risponderà: eh va beh dai, passerà. O peggio ancora: hai voluto la bicicletta…

Passerà. Assorrata. E no, io in bicicletta manco ci vado. Io uso lo scooter.

Se invece fate parte della categoria di mamme che o hanno il culo del principiante o siete al secondo giro e sapete già che può sempre andare peggio e vi verrà voglia di rispondere un soddisfatto “SÌ, DORME”, sappiate che vi state rovinando con le vostre mani.

Perché sicuramente dopo quella risposta il vostro fagottino adorato du du du da da da, quella notte non dormirà; e peggio ancora se siete proprio sfigate e siete il bersaglio degli inquisitori del paese che sembrano essersi messi tutti d’accordo per sapere se dormite, sappiate che il nano smetterà di dormire. Per mesi. Forse anni.

È matematico.


Ora, io con Lavinia lamentavo mancanza di sonno, si svegliava la notte per mangiare e io avevo stanchezza da vendere. Ancora non sapevo che con una lattante di tre mesi dormire già dalle 23 alle 5 era un miracolo. Per i miei ritmi era comunque poco. Poi quando Lavinia ha cominciato (e continuato) a svegliarsi la notte per i successivi tre anni, per acqua/ciuccio/mano/pipì ho capito che avevo fatto male a lamentarmi. Perché non c’è mai limite al peggio. E io ne avevo le prove. Anche se senza dubbio, c’era chi era messa molto peggio di noi e non dormiva proprio.

Stavolta, con la Ludo che fa 21/3 21/4 21/5 a seconda della botta di culo (vedi come cambiano le prospettive al secondo giro…) e che poi post poppata si riaddormenta fino alle 8, quando mi chiedono se dorme io sorrido e dico un tenero/timido sì, con quel sorriso ebete di una che alla secondogenita permette qualsiasi cosa. Ma inevitabilmente ogni volta che lo dico, poi la pago.

La scorsa settimana all’asilo. La notte stessa ha fatto 21/1/4/7. Qualche giorno dopo in centro a Borgo. Quella notte ha fatto 21/2 per poi restare sveglia fino alle 5 a farmi grassi sorrisi mentre io volevo piangere.


Per cui ve lo chiedo per favore: non chiedeteci se dormono. Tanto a voi ve ne frega meno di zero. E almeno noi continuiamo a vivere serene. E a dormire.

Grazie.

Sere-mammadalprimosguardo

Ps: una precisazione per quelle che fanno parte del gruppo “culo da principiante”: non esagerate con l’euforia nel dire che dormono. Non tiratevela, in ogni senso. Primo perché non è merito vostro, è solo CULO. Secondo perché vi attirerete l’odio di tutte le mamme che non dormono, terzo perché non ci crede nessuno, quarto perché, se anche fosse vero, tutto può sempre cambiare. La ruota gira, non dimenticatelo!;-)

15 commenti su “Non chiedeteci se dormono!

  1. Mi hai fatto morire!! Io che con Bea ho avuto un culo così grande ma così grande degno delle più grandi delle obesone americane..sono così cosciente che è stata una così grande botta di culo che quando penso ad un secondo figlio metto già in preventivo …un piccolo sedere magari a mandolino?!? Che ne dici?!?

    1. Tu avrai un altro dormiglione. Perché anche se hai avuto un culo assurdo…sei una brava ragazza umile❤️

  2. Sere….. Io dormicchio e non mi lamento!!!! Stamattina mi veniva da piangere x la gioia perché dopo 6 mesi Giacomo per la prima volta ha dormito 8 ore di fila!!!!!!!
    Ma vogliamo parlare della chat delle ragazze conosciute al corso parto????? Fin dal primo giorno, la gara x scrivere la mattina “il mio ha dormito 8 ore, la mia 10, il mio cucciolo 12 ore, il mio trottolino amoroso dududadada sta dormendo da 18 ore?!!” Risultato x me che mi sono sempre svegliata una media di 3/4 volte??? “Bestemmioni” di prima mattina e alla fine… Mi sono auto eliminata dalla chat!!!
    Ma come dice il mio pediatra quasi 80enne “diffida sempre da chi ti dice che i figli dormono 12 ore di fila!!!”
    Baciiiiiii

    1. Muoio ho assolutamente presente e concordo con il ped avevi per caso in chat mamme di bambini prodigio che a un mese gattonavano già?

      1. Anche bambini che a 4 mesi dicevano pappa!!!!!! Io da una parte motivo dal ridere, dall’altra mi innervosivo!!!!!! Sarà che la competizione non fa per me e la lascio agli altri…

          1. Per non parlare dei figli, piccoli Rocco Siffredi…. Pisellini duri duri da 6/7 cm ad un mese!!!!!

  3. Per oltre due anni non ho dormito. Ma testuale. La normalità erano 15 risvegli a notte, tutte le notti, li avevo contati sull agenda, con sempre tre ore filate sveglia tra le tre e le sei di solito.
    Le notti buone i risvegli erano solo 5 e potevo contare su 2 ore filate di sonno.
    Di giorno un delirio. Due micro pisoli da mezz’ora, a meno che lo tenessi in braccio sdraiato su di me.
    Molto secondo me ha influito la marsupioterapia che abbiamo dovuto fare essendo lui prematuro di un mese e mezzo, molto dovuto anche da ereditarietà (mia mamma e mia zia fin da bambine insonni, io pure a livelli gravi)
    Adesso dorme. Nel lettone, ma almeno dormiAm tutti e la nostra salute mentale è salva

    1. Ammazza che delirio! Questo sì che è non dormire! :-0 povera te! Si sopravvive certo però…il sonno destabilizza. Almeno a me destabilizzava e io dormivo molto più di te.

  4. Mamma mia quanto è vero!! Odiavo quella domanda…non sai cosa rispondere e poi scusa magari stanotte ha dormito anche ma domani chissà eh, incrociamo le dita e i papà si grattano. Il mio nano 1 faceva come Lavinia, forse un’oretta in più, e a volte perfino alle 8…non saprei, non era sempre uguale. Però diciamo che preparata al terrorismo delle già-mamme, io mi dicevo bè dorme, perchè almeno 5-6 ore le faceva, e mi sentivo anche abbastanza riposata. Ovviamente il secondo me l’ha fatta pagare….. appena lo mettevi giù si svegliava, dormiva poco e aveva mille pere….tipo le gambette nel vuoto no, doveva sentirsi avvolto, e allora col sacco nanna è migliorato, ma molto lentamente..Ma poi comunque cambiano ….adesso il secondo si addormenta abbastanza facilmente, il primo no. Però il secondo è mattiniero….e però mi fa anche il pisolino pomeridiano anche al week end, invece il primo come annusa l’aria che è un festivo sta sveglio dalle 9 alle una di notte!! Adesso è qui che dice Baila baila e balla e corre….. l’altro lo segue… ma tra un’oretta nano 2 sarà crollato, Invece nano 1 mi farà vedere 4 cartoni animati con tanto di commento, e mi vorrà visitare con la sua valigetta del dottore e anche imboccare e ringrazio che il pannolino lo cambia solo ai peluche…a mezzanotte forse ce la caviamo 😉

  5. Muoio! Che ridere!!!!! E ‘ste stordite si vantano come se fosse merito loro se i nani dormono…. Le cogliesse l’insonnia che così capirebbero cosa vuol dire avere sonno e non poter dormire…

      1. Brutta bestia l’invidia!!! Se loro son fighe che cosa ci possono fare? Son così fighe ma così fighe che ce l’avran messa in orizzontale?!?!

Che ne pensi?