Volare in Europa con Lufthansa e la child promo

Quando parlo di vacanze a me viene sempre in mente solo una cosa: Formentera.

Sapete che quella per me è casa: è dove sono andata da ragazzina, dove ho trovato l’amore, dove l’ho sposato.

Contrariamente a quello che molti pensano per noi non è un limite andare sempre lì. Potremmo scegliere di andare altrove, certo. Ma Formentera ti entra nel cuore e non se ne va più. Per noi è solo un privilegio quello di poterci andare così spesso, e non di certo una forzatura.

Mare bello, anzi meraviglioso, a un’ora e mezza da casa. Perché desiderare altro?

volare a formentera con bambini

Certo, il mondo è grande e sarebbe bello poterlo visitare tutto, ma non dimenticatevi che io ho paura di volare quindi devo prendere l’aereo a piccole dosi…

È anche vero però che di destinazioni vicine ed interessanti ce ne sono diverse e quindi appena abbiamo qualche giorno in più ci piace anche pianificare viaggi alternativi.

In Italia, dove spesso restiamo per i week end lunghi, e all’estero alla scoperta delle capitali europee.

Stiamo infatti pensando di tornare presto a Parigi, dove già siamo stati con Lavinia, ma senza Ludo, ma ci piacerebbe anche vedere altro.

viaggiare con bambini

Per esempio le capitali del Nord Europa, come Copenhagen e Stoccolma, o quelle più a est come Berlino e Amburgo. Tutte zone che non conosco, nonostante nella mia vita precedente (leggi prima dei figli e prima della mia fobia aerea), io abbia girato abbastanza.

Stamattina stavo guardando le offerte di Lufthansa, una compagnia che conosco bene perché quando facevo l’assistente di direzione, grazie alla sua efficienza e all’attenzione al cliente, era la più gettonata per i viaggi d’affari del mio capo, e ho notato che ci sono moltissime offerte per grandi ma soprattutto per grandi che viaggiano con piccini.

Quello che fa quindi per noi e per chi ama viaggiare con un occhio al portafoglio. Perché si sa, viaggiare è bellissimo, ma spesso con una famiglia è davvero dispendioso.

Con la Child Promo invece, viaggiando con Lufthansa in famiglia in Europa le tariffe per i bambini sono scontate fino al 50 % acquistando biglietti aerei da oggi 23 Aprile al 13 Maggio, per volare tutto l’anno.

Per me prenotare in anticipo non è assolutamente un problema: preferisco decidermi per tempo e magari aggiungere un’assicurazione viaggio, ma avere offerte concorrenziali, purtroppo che ridurmi a decidere all’ultimo e dover poi essere frenata da prezzi assurdi.

Sono sempre stata così, sono sempre stata una gran pianificatrice. Ma se da quando sono diventata mamma non riesco più a essere così “fredda e calcolatrice” nel pianificare le mie giornate, almeno per le vacanze cerco di esserlo.

Per poter regalare a me e alla mia famiglia esperienze incredibili a costi contenuti.

volare con i bambini

Voi? Fate parte della schiera di persone che si organizzano all’ultimo o come me tendete a pianificare per tempo?

Sere-mammadalprimosguardo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *