Liebster Awards alla seconda!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Quasi un anno fa, all’inizio della mia “carriera” ricevetti il mio primo Liebster Awards e ne scrissi un post: questo.

liebster-award-e1370986055569

Non ho vinto niente di materiale s’intenda, è piuttosto un riconoscimento virtuale che una blogger dà ad un’altra blogger, una sorta di catena (ma positiva in questo caso!) in cui una blogger nomina altre blogger che ama con lo scopo di far conoscere i blog delle altre alle proprie lettrici. Ed è per me molto importante perché in una società in cui si dice sempre che le donne sono competitive e cattive nei confronti l’una dell’altra, posso dire che invece la rete è un mondo a parte. Ho moltissime amiche blogger, ci si legge a vicenda e ci si consiglia. Trucchi dalle più esperte messi a disposizione delle neofite e citazioni varie nei loro blog.  Questo è quanto amo di più di questa mia passione. Di questo mio nuovo mondo.

Ancora una volta una blogger, ironica e divertente, che seguo da poco e che ho scoperto essere molto simile a me, per diversi aspetti, ha pensato a me e mi ha nominato a sorpresa per il Liebster. Ringrazio quindi la Franky (e il suo pancino) di My Escape Dream, blog di recente costruzione in cui Franky appunto racconta in diretta la sua prima maternità, con tutte le paure e le speranze del caso. Lei è davvero carina, e poi è una zingara come me: si è appena trasferita da Milano a Londra!;-) Un blog quindi internazionale!

Ecco qui le sue domande e le mie risposte:

  1. L’episodio più tragicomico della tua vita (descrizione breve please :)!). Ogni volta che prendo l’aereo. Io piango disperata, la gente mi guarda e pensa che io sia pazza. Detto così non c’è niente da ridere. Ma io lo so che mi immagina a bordo ora sta ghignando…
  2. La fiaba che ti rappresenta di più e perché. Raperonzolo? Sto tentando di raggiungere e di battere il suo record di capelli lunghi. Scherzi a parte nessuna fiaba, sono più tipa da soap opera!;-)
    raperonzolo
  3. Cosa volevi fare da piccolo? La maestra? L’astronauta? Il fancazzista :)? La ballerina ovviamente! Fino ai 12 anni. Poi alla Scala mi hanno detto che ero troppo alta così ho ripiegato sulla modella. Ma ahimé 173 cm non sono bastati!:-)
  4. Tu non sai cos’è l’Amore, diceva Carver…e tu lo sai? Me lo descrivi nelle mitiche 3 – super bimbamikia – parole? L’amore non è bello se non è litigarello. Sono 9 va bene lo stesso?
  5. La tua paura più grande. Escludendo l’aereo…che comunque prendo…Sono due: la morte senza dubbio, ma anche la malattia. Una legata all’altra.
  6. Scrivere su un blog: “sfogo personale” o “supporto sociale”? Né l’uno né l’altro. Sano egocentrismo. Che poi sfocia in supporto sociale. Per far capire a tutte le mamme imperfette che siamo in tante e possono stare serene. Ma sfogo no. Per sfogarmi io mangio. 😀
  7. L’insegnamento più importante che vorresti passare a tuo figlio (si lo so, è una domanda “peso”!). Vorrei che Lavinia imparasse a bastarsi. Tutto il resto sarà un guadagno se sa stare a galla da sola.
  8. Il sogno nel cassetto che vorresti realizzare. Scrivere per davvero. E non solo per passione.
  9. La canzone che ti dà la carica!!!!!!!!!!!!! Tutte nessuna centomila. (Hai chiesto tu risposte brevi!)
  10. Ti senti più adulta o bambina? Adulta. Ma non vecchia, che sia chiaro. Sono ancora una ragazzina!

261203_10150227718438909_3361331_n

Il giochino prevede che mia volta io debba nominare 5 blogger a cui, restando in tema di leggerezza, decido di chiedere:
1. Programma TV trash più amato?
2. Sei una pessima persona perché…
3. La critica che più ti manda in bestia?
4. Non saresti mai amico di qualcuno che…
5. Qualità dell’altro che ti conquista.
6. Il difetto che più odi di tuo figlio.
7. Mai senza (accessorio)?
8. Il capo più brutto del tuo armadio.
9. Un segreto che non hai mai confessato
10. La frase più stupida che ti hanno detto

Nomino quindi:
Silvana, di Una Mamma Green, giornalista in carne ed ossa, mamma di due bimbi piccoli, una scrittura pazzesca;
Sara, di Ricci&capricci, milanese, grafica, moglie e mamma alla seconda;
Laura, di The Pocket Mama, mamma tascabile di due gemelle, blogger, creartista e web addicted;
Maria, di Mummyinprogress, membro ufficiale dell’esercito delle mamme pendolari;
Paola, di Sissi World, ingegnere che si occupa di energie rinnovabili, ed ideatrice di un fashion blog a misura di bambina.

Buon divertimento a tutte!

E grazie ancora Franky per la fiducia! Spero di essere stata concisa come da tua richiesta! 😀 Ci vediamo tra qualche giorno, finalmente!
Sere-mamma-dal-primo-sguardo, ri-premiata!

2 commenti su “Liebster Awards alla seconda!

  1. È stata dura, ma alla fine ho partorito domande e risposte 😀 comunque anche io per sfogarmi mangio. Poi mangio anche perché mi piace. Insomma, sono una che mangia!!! Grazie e un abbraccio!

Che ne pensi?