LG TWINWash la lavatrice che lava due bucati contemporaneamente

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Se fosse per me io vivrei sempre in vacanza. Adoro fare le valigie e partire. Un po’ meno tornare e disfarle.

Avete presente la sensazione di smarrimento e di fatica che vi pervade quando, tornando dalle vacanze, avete tre (se va bene) valigie da disfare, contenenti i capi di tutta la famiglia, ma soprattutto capi con tessuti diversi?

Io già vi posso immaginare, come me, sedute davanti alla lavatrice, a sbuffare e a smistare i panni: bianco, bianco, nero, costume, bianco, rosa, rosso (perderà colore?), jeans, intimo, bianco, costume…ecc ecc.

E questa è la mia tipica valigia estiva, vi risparmio quella invernale con i vari: lana, poliestere, boh, che tessuto è, me ne frego, va beh, oh, boh.

Una volta smistato il tutto, seguono giorni e giorni di lavatrice e di stendini per casa. Soprattutto se, come me, ave(va)te una lavatrice ridotta (io la mia l’avevo comprata quando ero single, capite che la necessità è esponenzialmente cambiata negli anni) e non avete (ancora) una asciugatrice.

Incredibile, ma vero.

Odio. Non è più una casa, è un accampamento. Dove potrebbero spuntare anche dei funghi, data l’umidità costante, tra l’altro.

la prima lavatrice con due cestelli

Quando quindi qualche mese fa mi sono trasferita, avvicinandomi a mia mamma che mi dà sempre una grossa mano quando Giacomo non c’è, rendendomi conto che la sua lavatrice era vecchia e andava cambiata e che la mia non poteva davvero più fare al caso nostro, abbiamo valutato la possibilità di adibire la nostra lavanderia in comune al nuovo polo lavaggi di famiglia.

Avremmo scelto una nuova lavatrice comune da usare entrambe.

Già però poi mi immaginavo i suoi sms:

Sere domani devi lavare tu? Se no lavo io.

Sere ho fatto andare io la lavatrice, non ti serviva vero?

Sere, “già che c’ero ti ho fatto il bucato”…

Insomma turni scritti sul muro e compromessi mal digeriti sarebbero stati quotidiani. A meno di trovare la fata turchina e di chiedere a lei di darci una soluzione differente.

Detto fatto.

Da qualche settimana è arrivata a casa nostra la LG TWINWash™, la prima lavatrice al mondo che permette di lavare due bucati contemporaneamente.

Una lavatrice, due cestelli. Tempi dimezzati.

Sto scherzando? Niente affatto.

la prima lavatrice con due cestelli

Mentre la lavatrice principale (10 Kg) lava per esempio jeans e colorati, la lavatrice mini (di 2 Kg) lava le magliette bianche; oppure mentre la lavatrice principale lava lenzuola e asciugamani, la lavatrice mini lava gli stracci; o ancora mentre la prima lava i vestiti degli adulti, la seconda lava quelli dei bambini (o quelli della nonna).

la prima lavatrice con due cestelli

Tutto contemporaneamente, risparmiando tempo e anche denaro, perché no, visto che la LG TWINWash™ è classe A+++ -60%.

Se nella lavatrice principale si possono programmare i lavaggi settimanali, quelli grossi, nella mini si possono fare lavaggi quotidiani, quelli più indispensabili. Il tutto dimezzando i tempi che normalmente dedichiamo al bucato.

E risparmiare tanto tempo prezioso per fare quello che più ci piace e per stare con chi amiamo. Perché il bene più prezioso di cui disponiamo è il tempo.

la prima lavatrice con due cestelli

Grazie a TurboWash™, che è una vera e propria doccia sui capi con spruzzi d’acqua e un movimento filtrante, la durata del lavaggio è ridotta a soli 49 minuti, ottenendo abiti perfettamente puliti, in pochissimo tempo.

Tempo che risparmio per fare tutto quello che devo fare e per stare con la mia famiglia.

Invece che seduta a terra a imitare panni nel mio accampamento.

Amo tantissimo la mia nuova lavatrice, in primis perché di classe A+++ il che significa minori consumi e risparmio sulla bolletta.

Poi perché mi permette di avere più tempo e di organizzarmi grazie al timer di programmazione che sul display mostra l’orario in cui la lavatrice finirà di lavare e non l’orario di inizio lavaggio.

la prima lavatrice con due cestelli

Una bella novità rispetto alla mia vecchia lavatrice che potevo sì programmare, ma nella partenza, non nell’arrivo, quindi sapevo quando avrebbe iniziato a lavare, ma non quando avrebbe finito, se non facendo conti approssimativi, obbligandomi sempre a passare e ripassare davanti alla lavatrice per essere certa di non lasciare i panni bagnati troppo a lungo nel cestello.

Adesso so esattamente a che ora devo scendere in lavanderia per stendere.

Le impostazioni di utilizzo sono poi totalmente personalizzabili, la lavatrice propone una durata, con una temperatura e i giri di centrifuga adatti, ma poi si può modificare il tutto a seconda delle proprie esigenze e del proprio sporco.

La LG TWINWash™ igienizza già a 30 gradi ed è dotata di tecnologia tre in uno True Steam™: l’Allergy Care rimuove dai capi fino al 99,9% dei batteri; lo Steam Refresh rinfresca i vestiti in soli 20 minuti, riducendo pieghe e odori, permettendo così di risparmiare tempo anche successivamente, evitando il ferro da stiro; Steam Softener™ utilizza esclusivamente il vapore senza ricorrere a prodotti chimici. E’ quindi ideale per i bambini e i soggetti con pelli sensibili.

Ma la cosa che più amo della mia nuova lavatrice è che è perfetta per il nostro caos.

la prima lavatrice con due cestelli

la prima lavatrice con due cestellila prima lavatrice con due cestelli

Avete presente quando un minuto dopo aver fatto partire il lavaggio vostro figlio sporca la maglietta che sta indossando o vi accorgete che avete lasciato fuori quel paio di pantaloni che dovevate lavare, ma che prese dal buttare nel cestello tutti i vestiti dei bambini, avete dimenticato in fondo alla cesta? O ai piedi del vostro letto?

Ma soprattutto, quanto è noioso e spesso frustrante aspettare che la macchina si sblocchi e vi permetta di aprire l’oblò per aggiungere il capo e poi ricominciare? Parliamone… Ma poi dimentichiamocene.

Perché da oggi, a casa mia, cambia tutto.

La Lg TWINWash™ è dotata della funzione “Aggiungi capo” che consente di aprire l’oblò durante il lavaggio e aggiungere qualsiasi capo dimenticato.

Geniale. Comodo. Divertente.

Se non ci credete, guardate il video.

Sere-mammadalprimosguardo

 

2 commenti su “LG TWINWash la lavatrice che lava due bucati contemporaneamente

  1. Belle e brave tutte e tre! Lavi un pochino di più! Comunque prossima lavatrice, magari ci faccio un pensierino! Brava Amica <3

Che ne pensi?