Il primo amore, non si scorda mai…

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Il primo amore non si scorda mai. Questo quello che ho sempre sentito dire. E in effetti anche io mi ricordo ancora il primo batticuore, per quel compagno di classe di trentanni fa… Per quanto riguarda Lavinia, non era ancora nata e io l’avevo già promessa sposa ad Alessandro. Alessandro è il primogenito di Cristina, la mia amica settembrina 2011. Dall’inizio gran feeling, bellissima ragazza, romana. Abbiamo deciso subito che i nostri figli si sarebbero amati come ci siamo subito amate noi…:-) E quando in effetti i ragazzi si sono incontrati la prima volta sono andati subito al sodo…:-D

IMG_2778

Ma come le favole insegnano, i matrimoni combinati hanno sempre poco successo…e infatti Lavinia appena ha potuto si è scelta il fidanzato. Si sa Formentera è un’isola magica, io per prima ho trovato lì l’amore. E come da tradizione anche Lavinia ha perso la testa davanti a quel mare cristallino. Per un principino biondo, occhio azzurro, quattrenne? Ma figuriamoci. Molto di più.

Mamma dov’è Matteo?
Mamma quando arriva Matteo?
I tormentoni delle nostre giornate.

Poi lui arrivava e lei a fare la sciocchina.

Matteo era il nostro vicino di ombrellone e tutte le mattine arrivava di buon ora, diciamo un po’ dopo di noi…senza dimenticarsi mai di salutare Lavinia.

Ciao Laviiiiiii….

E lei sfoderava il migliore dei suoi sorrisi.

Matteo mi aiuti a cercare le conchiglie?

Matteo giochiamo a racchette?

E lui sempre sorridente (e paziente) si prestava al ruolo.

 

IMG_1743

Lavinia un po’ giocava con lui, un po’ lo spiava da lontano quando lui si allontanava con il suo amico Filippo per due tiri con il pallone. Robe da maschi.

IMG_1533

Ma lei era sempre pronta a fare il tifo per lui e se qualche altra fanciulla si avvicinava troppo, lei si faceva notare (e sentire, al punto che ho temuto volassero parole in un paio di occasioni :-D).

Occhiata dopo occhiata i due si sono innamorati. Tanto che un giorno Matteo le ha portato un regalo: un cofanetto e una borsa di Frozen. E lei è capitolata. E per risposta gli ha regalato un braccialetto, in modo che, indossandolo, lui si ricordasse sempre di lei e un chupa chupa. Mica robetta.

Il giorno dei saluti Lavinia era triste (ma almeno non ha pianto disperata come sua madre cinque anni fa:-D), ma Matteo, salutandola, l’ha stretta forte a sé e le ha promesso di venire a trovarla presto. E io sono sicura che lo farà. (Già adesso riceviamo di quei messaggini vocali al cardiopalmo…per non parlare delle foto…compresa quella con il nonno Guido, con il quale si deve essere casualmente incontrato in questi giorni! :-D). Nel frattempo lei passa le serate a guardarlo al pc e ad ascoltare la sua serenata.

Lavinia si è innamorata di Matteo Lotti mica del primo biondino quattrenne incontrato! 🙂

 

Sere-mamma-dal-primo-sguardo che con questo post vuole ringraziare Matteo, anche da parte di #babbodalprimosguardo, per essere stato sempre molto carino, disponibile e alla mano. Sei davvero una bella persona Matteo e non vediamo l’ora di vederti al posto di Smaila! ;-D

3 commenti su “Il primo amore, non si scorda mai…

  1. Sfatiamo questo mito del principe azzurro che arriva con il cavallo bianco..
    Il principe azzurro e’ tatuato, cantante e arriva con la sua chitarra!!!
    Cara Lavinia posso assicurarti con certezza che hai conosciuto una delle persone più speciali del mondo.. ♥️

Che ne pensi?