I primi acquisti per N.2

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Come sapete N.2, in arte La Ludo, dovrebbe nascere i primi di settembre, ho la scadenza l’11, per essere precisi e spero tanto che la data sia proprio quella. Quando le persone mi chiedono quando scado e sentono l’11 Settembre fanno di quelle facce…come se l’11 settembre fosse solo quella terribile data. Per me l’11 settembre è anche qualcos’altro: era il compleanno di Lorenzo. Per cui se La Ludo decidesse di nascere proprio quel giorno, io lo prenderei come un segno. Un regalo dall’alto. (Ora quindi se potete evitate quelle facce, grazie:-D)

Lavinia invece è nata il 19, sempre di Settembre di 4 anni fa. Quindi N.2 erediterà moltissime cose dalla sorella: passeggino, seggiolone, culla, lettino…le spese peggiori per fortuna sono evitate grazie a questa grandissima botta di culo. Temporale. Anche per quanto riguarda i vestiti, molte cose, soprattutto le tutine primi mesi, ancora in buono stato, saranno un regalo di Lavinia alla sorellina.

Per cui a conti fatti, a oggi non abbiamo comprato ancora quasi nulla. Quasi, perché poi ovviamente quando incappi in qualcosa di assolutamente-meraviglioso-che-non-posso-assolutamente-lasciare-lì, compro.

In primis il kit dei tre giorni dell’ospedale. Le tutine prese per la nascita di Lavinia sono nella sua scatola dei ricordi, intoccabili. Quindi anche la Ludo deve avere le sue. Così navigando in rete ho trovato qualcosa di speciale che faceva al caso mio. Agatha Ruiz de la Prada e Next, per la precisione.

IMG_2659IMG_2664IMG_2667

Per quanto riguarda i bodini invece ne ho trovati due da Gap che non potevo certo lasciare lì…:-D

IMG_2699

Un’altro oggetto che è assolutamente nuovo e di Ludovica è il cuscino per l’allattamento, arrivato da Buy ItalianStyle. Personalizzato, manco a dirlo.

IMG_2700

Sempre parlando di personalizzazione, non potevamo non scegliere uno dei miei brand preferiti. Chi mi segue dall’inizio sa che colleziono ciucci. Vado matta da sempre di Tutete perché mi ha permesso di avere ciucci stilosissimi con cui Lavinia ha convissuto i primi tre anni della sua vita. E Tutete mi ha sempre viziata tantissimo. Per La Ludo non potevo non scegliere ancora questo brand e così ho fatto fare tre succhietti personalizzati, con il suo nome.

IMG_2656

Tettarella scelta in lattice misura 0+. Il lattice per intenderci è quello marroncino, il silicone è quello trasparente. Ricordo che per i primi tempi, fino a che non si hanno i denti è più sicuro ed igienico il lattice, dopo di che si consiglia di passare al silicone perché più resistente. Io con Tutete non ho mai avuto alcun problema di resistenza. Assolutamente promossi i ciucci. (E non solo!)

Qui sotto un tutorial molto utile per la scelta della personalizzazione e delle tettarelle!

Già che c’ero, ho scelto una catenella porta ciuccio, ad hoc: con tanto di ochette per non perderci il ciuccio in giro per la carrozzina e uno un po’ più “importante” con pupazzetto annesso, scelto principalmente per la nanna. Tutto personalizzato.

IMG_3054IMG_3055

Ho pensato poi che sarebbe bello che Lavinia arrivasse in ospedale con un regalo per La Ludo e che la Ludo a sua volta si presentasse alla sorella con un regalo. Giusto per rendere dolce almeno il primo giorno…prima delle grandi risse familiari….-D

IMG_3052IMG_3053

Così dal sito Tutete ho scelto due bambole pressoché identiche con ricamo personalizzato. Ad ognuno la sua e nessuno mai potrà litigare per averla. No?

Sere-mamma-dal-primo-sguardo, che ora che è partita con gli acquisti...

 

6 commenti su “I primi acquisti per N.2

  1. Tutto adorabile ma non so ancora se esserti grata o meno per questi spunti 😀

  2. articoli interessantissimi e carini per il bimbo…ma anche per i genitori. in particolare l’idea del ciuccio personalizzato é fighissima! 😉

Che ne pensi?