DENIM-mania

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Sono quasi sicura che almeno una volta nella vita, ognuno di noi, abbia comprato un jeans. Perché è comodo, perfetto in molte occasioni e facile da indossare. Il denim è il tessuto di gran lunga più usato per confezionare i pantaloni in taglio jeans; ricordiamoci che il termine jeans identifica il taglio dei pantaloni, a prescindere dal tessuto impiegato, il termine denim indica invece il tessuto che non necessariamente è di colore blu.

Anche nel guardaroba di Lavinia non mancano capi in denim (jeans e non). Perché glieli abbino facilmente con tutto, perché li posso buttare in lavatrice quante volte voglio senza che si rovinino e perché…sono troppo fashion!

Il primo acquisto della stagione è stato questo giubbottino con piccole applicazioni di borchie sul colletto.

img_1715
Lo mette su quasi tutto (non sul jeans ovvio perchè denim con denim è una “liaison” che non mi piace assolutamente, nemmeno quando si tratta di bambini…) e la tiene riparata in caso di aria nelle serate estive…

Poi mi sono innamorata della tuta, anche lei dotata di piccole borchie, che ricorda una salopette, che nacque nella seconda metà del XIX secolo come un indumento da lavoro, ma impreziosita dalle maniche e dalle piccole applicazioni già descritte, non fa proprio divisa no?:-D. Fiocco in vita a completare il tutto.

presentazione-standard15

Per le giornate più calde abbiamo preso gli shorts, mentre per le serate mondane la minigonna con taschina ricamata in pizzo.

foto2

Infine non potevano mancare i mitici 5 tasche. Questo è un modello fiorato (tanto di tendenza questa estate), abbinato ad una t shirt bianca con richiami floreali e scarpe in tono. Un fiore tra i fiori.

Tutto Zara e tutto sotto i 25 euro.

image

L’ultimo jeans proposto invece è una delle chicche dell’armadio di Lavinia. L’avevamo già comprato in taglia 9-12 lo scorso anno, ma dato che l’abbiamo STRAmesso ed era fantastico addosso, gliel’abbiamo ricomprato quest’anno. D&G. Ma capiamoci, preso all’outlet di Fidenza Village, pagato metà prezzo. Entrambe le volte 45 euro. Niente di stratosferico. E considerando quanto può essere messo un jeans, è stato ammortizzato alla grande. Il jeans è skinny con le tasche posteriori a forma di cuore. Una meraviglia. L’ho abbinato qui ad una camicetta fantasia e alle nostre sneakers senza lacci, con borchiette applicate. Zara.

img_1717

Contagiati dalla DENIM mania?
Sere-mamma-dal-primo-sguardo

 

 

0 commenti su “DENIM-mania

  1. Lavinia comunque un futuro già ce l’ha… Da fotomodella! troppo forte, si mette in posa già a 21 mesi… Spettacolo!!!

Che ne pensi?