5 app salva vita!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Come raccontato qui il mio (ma oramai dovrei dire nostro o forse suo…) Ipad mi ha salvato la cena in parecchie circostanze. Quando Lavinia guarda la Peppa cade in una sorta di trance, le parli e non ti ascolta. Anzi secondo me non sente proprio. Quindi quando io ho estrema necessità di relax, che sia per cenare al ristorante riuscendo a finire un discorso senza essere interrotta 300 volte o per guardare anche solo un tg intero o per farmi un viaggio in treno occupando il mio posto pagato, senza doverla andare a recuperare in giro mentre chiacchiera con i passeggeri più strani, uso il mio salva-la-vita-Ipad

Inizialmente mi facevo problemi perché temevo le critiche degli altri genitori. O meglio, temevo cosa potessero pensare del fatto che una bambina di nemmeno due anni venisse “parcheggiata” con un tablet in mano. Poi però mi sono guardata in giro e ho notato che siamo tutti nella stessa barca. Una marea di piccoli gnomi con cellulari e tablet in mano. Per la felicità dei genitori. Certo, c’è chi penserà che non è educativo…io dico che, se avete la fortuna di avere dei bambini che dove li metti stanno, che ubbidiscono e che sembrano quasi finti per quanto bravi sono, fate bene. Ma perdonatemi se mia figlia non è esattamente così…e se io devo sopravvivere. Inoltre già sapete che penso anche che quando Lavinia andrà a scuola probabilmente i libri cartacei saranno oramai stati sostituiti dai tablet. Quindi quello che sto facendo, a mio avviso, è la stessa cosa che fanno quei genitori quando insegnano a scrivere ai bambini prima che essi vadano a scuola: anticipo i tempi.

Lavinia ha iniziato ad interessarsi all’Ipad quando aveva tre mesi. Guardava i Teletubbies. Seduta sul divano.
foto

Anzi probabilmente a dirla tutta ne era attratta già prima dato che quando ero incinta e stavo seduta comodamente sul divano con l’ipad mi tirava di quei calcioni…poi crescendo ha iniziato a capire che poteva essere autonoma nella scelta dei video da guardare e dei giochi da fare. Ricordo che lo scorso Capodanno eravamo a Roma a festeggiare con due amiche settembrine e Alessandro, il suo fidanzato..:-) “smanettava” senza problemi tra un app e l’altra. All’epoca avevano 15 mesi. Tornata da Roma ha iniziato ad emularlo. Risultato: Lavinia ha nell’Ipad e nell’Iphone (perché non si sai mai!!!) una speciale cartelletta dove all’occorrenza trova da sola tutti i suoi giochi. Ne inizia uno, si stufa passa all’altro. E guai a scegliere tu per lei. Non se ne parla proprio.

IMG_4030Dato che all’inizio mi sono ritrovata a cercare app per bambini, scoprendo poi che erano per bambini un po’ troppo grandi, ecco qui la classifica delle 5 migliori app con cui Lavinia si tiene occupata:

  • al primo posto c’è sicuramente Forest Flyer: un gioco per Iphone ed Ipad pensato per bambini da 1 a 6 anni che offre caratteristiche simpatiche ed istruttive. Robin,l’uccellino balla, canta, suona, mangia gelati e fa pure dei “versi”. Me l’ha consigliata la mia amica Faby, la sua Ludo ne va matta. Così l’ho scaricata e…aveva ragione!

mzl_fbjshvva_320x480-75IMG_4031
– Segue Il Mio Micio Gatto: Vesti&Gioca: anche in questo caso app per Iphone/ Ipad. Si sceglie il gattino (uno è disponibile gratuitamente gli altri vanno in caso acquistati), lo si veste, gli si dà da mangiare, si gioca a nascondino e si fanno le pulizie. In questo caso la dritta è arrivata dalla zia Cri, Ale (sì sempre lui <3) ci gioca divertito, e Lavinia non è da meno, soprattutto nella sezione “nascondino”.

fotoIMG_4032

  • Al terzo posto (ma solo perché il download è più recente, c’è App per bambini – giochi e apps in italiano gratis: il divertimento sta semplicemente nel costruire il bus che, quando ha passeggeri e copertoni al completo, si mette in marcia e carica e scarica bambinetti dalle forme più strane. Lavinia ci passa le ore: bimbi su, bimbi giù…Ok penserete voi, una cavolata… sì lo è, ma vi ricordate con che giochi giocavate voi a due anni?

app per bambini iconaapp per bambiniIMG_4034
– Quarto posto per Kid Puzzle Fun (la motivazione del piazzamento è la stessa di prima); ci sono sei puzzle da completare. Macchinine, ortaggi (il più complicato) animali e bambini. Facilissimo.

kids puzzle iconaIMG_4033

  • Il quinto posto se lo aggiudica Cartoonito che è una delle prima app scaricate. Potete scegliere se giochi o video. Nella cartella video ci sono tre filmati di banane parlanti…va beh sempre di app di bambini si parla…nella sezione giochi la scelta cade tra tre possibilità: disegni da colorare, quadretto puzzle e scoppia le bolle. Tempo fa era al primo posto, ma sapete com’è a quell’età si stufano facilmente…

IMG_4035..IMG_4036

Pronte per il download? E voi? Quali sono i vostri salvavita?

Sere-mamma-dal-primo-sguardo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2 commenti su “5 app salva vita!

Che ne pensi?