Black Friday 2016 quand’è?

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Solo una sembra essere la domanda di questi giorni: ma il Black Friday, quand’è?

Se lavorate fuori casa prendete ferie.

Se siete casalinghe mollate i figli a scuola, anche quelli che ancora non ci vanno. Fregatevene. Tentate. Magari non si accorgono.

Altrimenti arruolate nonni e/o baby sitter. Anche la vicina di casa, se serve.

Ma tenetevi libere.

Quando? Venerdì 25 Novembre.

Perché?

Come perché? Non l’avete ancora segnato in agenda insieme alla lista della spesa? Male molto male.

Sono anni che ve lo ripeto: in America, in concomitanza con il giorno del ringraziamento che cade il quarto giovedì del mese di novembre, arriva il Black Friday, che quest’anno è proprio il 25 Novembre. Il da noi detto venerdì nero, dà il via allo shopping natalizio con sconti che arrrivano anche al 60%.

Dall’America all’Italia il passo è breve: anche da noi parte la caccia all’occasione.

Cosa serve: un pc, connessione internet, molta calma e concentrazione.

Cosa fare prima del giorno indicato: una sorta di lista della spesa. Scrivetevi quali sono quegli oggetti che potrebbero servirvi e che se solo costassero meno comprereste.

Perché quel giorno costeranno meno e potranno essere finalmente vostri.

Ecco adesso non esagerate con i pensieri: non ho detto che al black friday troverete svenduta quella casa a Formentera che tanto vorreste comprare o quel solitario che vostro marito non si degna di comprarvi perché costa solo 100mila euro. E forse nemmeno la Kelly in coccodrillo. Per fortuna direi. E nemmeno l’iPhone 7. Se vi va bene, forse, la cover.

Però se vi servono oggetti di elettronica, tablet, pc, cellulari, giochi per bambini, aspirapolveri, seggioloni e chi più ne ha più ne metta, salvate la data: 25 novembre.

Non tutti i portali ovviamente aderiscono, come detto è una sorta di tradizione americana che sta prendendo piede in Italia ma molto lentamente. In ogni caso sono sempre di più i siti che decidono di fare sconti per invogliare la clientela in vista del Natale.

In primis: Amazon, il colosso americano che ogni anno per 24 ore propone offerte di ogni tipo. Ricordo che un anno ho comprato il Roomba con 150 euro di sconto. Non bastassero le offerte del venerdì, il lunedì seguente propone il cyber monday.

Zara lo scorso anno ha scontato l’intera collezione di magliette presenti sul sito.

Poca roba da H&M.

Kiehls mi pare facesse sconto 25% sui suoi prodotti.

E poi ancora Yoox, Kiko, e tanti altri che vi verrò ad elencare mano a mano che mi arriveranno comunicati stampa.

Il mio consiglio, ripeto, è di segnarvi cosa vorreste comprare, in modo da arrivare preparate all’evento, evitando di perdere tempo prezioso e di imbattervi in fregature.

E poi di ricaricare la postepay se non volete usare la carta di credito.

Stay Tuned.


E buon Black Friday!
Sere-Mammadalprimosguardo 

6 commenti su “Black Friday 2016 quand’è?

  1. Stamattina stavo giusto scrivendo la lista di tutto il necessaire!!! Leggi nel pensiero 😉

Che ne pensi?