Welcome number 2!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Torniamo indietro di qualche mese. Oggi è Martedi 6 gennaio ed è la festa della Befana.

L’epifania, che ogni festa porta via, quest’anno tra i vari dolciumi, ci ha fatto trovare un regalo prezioso. Il più prezioso. Il nostro gioiello number 2.

3-309

Ebbene sì io e Giacomo abbiamo deciso di regalare a Lavinia quello che sarà speriamo per lei, il regalo di una vita: un fratellino o una sorellina. Nonostante la nostra vita da pendolari, la crisi, il lavoro, le disgrazie che si sentono ogni giorno al telegiornale. Nonostante tutto. Perché oggi più che mai, molto più di quando abbiamo deciso di avere Lavinia, dopo soli tre mesi di relazione, sappiamo che, se ci pensi bene, un figlio non lo fai più. Un secondo figlio meno che meno. Invece noi, da veri incoscienti quali siamo abbiamo deciso che Lavinia è  il nostro amore grande e come tale merita il meglio dalla vita. Merita tutto. E nel tutto, per noi, è compreso anche un sostegno, un appoggio, una compagnia, una complice, un’amica, un amore….insomma tutto quello che speriamo che number 2 sarà per lei.

Siamo stati ancora più fortunati rispetto al 2010. Abbiamo aperto la caccia (caccia animalista s’intenda, noi agli animali non spariamo, solo carezze!) e la cicogna è passata subito di qui. Se tutto va bene a Settembre, per il suo compleanno, Lavinia riceverà il suo regalo più grande, il regalo di tutta una vita.

Tante, tantissime, le coincidenze.

Il mese in primis. (Tremendamente voluto, botta di culo averlo beccato).
I fantasintomi dell’attesa poi…Durante la mia prima gravidanza avevo intuito di essere incinta perché un giorno in autostrada, avevo deciso irrazionalmente di non correre. Io che in macchina sono grintosa, a tratti disturbata, avevo raggiunto Milano lentamente. Tranquilla. Responsabilmente. Il giorno dopo il test confermava la mia sensazione: incinta 3+.

Questa volta i giorni in cui non attendevo il ciclo eravamo in vacanza. Nel nostro tour del Veneto. Stavo mangiando come un piccolo Buddha, quindi ero gonfia sì, certo, pure troppo, ma sintomi zero. Se non che ieri, eravamo in un centro commerciale e ho passato la giornata con la mano sulla pancia. Inconsciamente. Irrazionalmente. Ancora. Ogni volta che mi capitava di guardarmi, riflessa nelle vetrine, mi trovavo con la mano sulla pancia. E ho capito. Stamattina il test diceva: incinta 2-3.

6.1.15B

Ai saldi 2011, poi,  avevo comprato un giubbottino di Patrizia Pepe che sognavo da anni. Corto e stretto. E che quell’anno, e quelli successivi, ho sfruttato veramente poco. Per via delle mie forme cambiate. Quest’anno a Verona sempre per i saldi ho trovato finalmente il giubbotto di pelle che cercavo da tempo. E che mi sa sfrutterò veramente poco nel 2015. 😀 I giubbotti, mi portano bene, non c’è che dire. Destino. 😀

Incinta 2-3. Mancano 248 giorni. Mi sembra un percorso infinito. Sono appena entrata nel secondo mese. E nove mesi mi sembrano lunghissimi. Soprattutto i primi, conto i giorni che mancano aspettando la prima ecografia. Poi l’esame per valutare possibili malattie del feto. E l’incognita del sesso. E la situazione in ufficio che inevitabilmente subirà un grosso cambiamento. E soprattutto il desiderio e la volontà di tenere nascosta questa gravidanza il più a lungo possibile. Anche se vorrei gridarlo al mondo. Ma sono scaramantica, ed esattamente come fatto con Lavinia spero di riuscire a tenere il tutto segreto il più a lungo possibile.

Anche se con la pancia che ho oggi, post abbuffata natalizia, post tour del Veneto, temo non sarà così facile.
Urge una dieta. Tanto la baggianata che bisogna mangiare per due, non vale certo nei primi tre mesi. E sgonfiarmi un po’ può solo farmi bene.

4+4

Quindi coraggio, che la strada è lunga.
Sere-mamma-dal-primo-sguardo, incintissima!

IMG_7908

Queste le mie riflessioni del 6 gennaio 2015 con un test di gravidanza fresco fresco tra le mani.
Oggi 29 Aprile 2015, al giro di boa, dopo aver tenuto il segreto di questa gravidanza per cinque lunghissimi mesi, posso finalmente dire che il nostro number 2 è una femminuccia e che Settembre è sempre più vicino…dicevano i Rem: September is coming soon…speriamo!

 

 

26 commenti su “Welcome number 2!

  1. sono così felice per te che quasi sono commossa!!! che splendida notizia…..

  2. Mia, sempre più adorata <3 <3 <3 condividiamo sempre più cose io e te! Prima o poi ti bacerò tutta dal VIVO!!!!

  3. Serena non siete incoscienti, siete dei genitori che amano, che amano i loro figli e che sì i tempi saranno più duri in quattro, ma l’amore vale qualche sacrificio e quello che sì fa per i propri figli lo si fa col sorriso sulle labbra!
    Ancora tanti tanti auguri a tutti e tre!

  4. Che cosa bella!!! Anche la mia piccola viola è nata a settembre….ancora auguri i!!!❤️

  5. Bravi ragazzi così si fa!!
    Anche perché così piazzo entrambi i figli!!!
    Un super bacioooooo!!!

  6. …wow.. Che bello..!!! Auguri..!!!
    Anche noi con una vita simile alla tua(papà sempre via in svizzera la settimana x lavoro)abbiamo deciso che il nostro piccolo e amato davide non sarebbe rimasto solo… E a settembre in arrivo un fratellino..!!! Super feliciiii..!!!

    1. Ciao Debora mi ricordo di te, mi avevi scritto che anche voi facevate questa vita. Siamo
      anche abbastanza vicine se non sbaglio!

      1. Si si hai ragione… Gallarate..!!sono davvero felice(x tutte e 2)…. E che gioia tra un po’ altri piccoli cuccioli ad arricchire le nostre meravigliose famiglie..(non convenzionali)!!!

Che ne pensi?