Un regalo ciascuno, più uno!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Il Natale appena passato ha portato in casa nostra una marea di regali. Anzi marea è riduttivo. Ma con due bambine in casa è del tutto normale. Più i nostri (per fortuna…:-D) tanti i regali per loro, tanti i regali anche per noi.

Tra tutti quelli ricevuti ve ne voglio svelare cinque perché sono stati molto apprezzati e perché sono talmente particolari che potrebbero servirvi come idea in un futuro. Uno per ogni componente della famiglia. Più uno.

Cominciamo dalla piccola di casa, la Ludo, che oltre a pupazzi e pupazzetti, ha ricevuto il bavaglio supeRRo baby Hevea in bambù con massaggiagengive annesso, di Lullalove. Una brillante combinazione di un bavaglino superassorbente 100% in bambù, che è ecologico, antibatterico, antifungine e antiallergico, ed un massaggiagengive in gomma per aiutare la dentizione. Si sa dai due mesi di vita all’uscita dei dentini, tra rigurgiti e bave varie i bambini necessiterebbero di bavaglioli 24 ore su 24. A meno di cambiarli anche 4/5 volte al giorno. 😁
Anche in casa nostra ne abbiamo di ogni forma e colore ma questo è sicuramente uno dei più carini: in primis perché fatto con materiale naturale e poi perché intelligente: attaccato al bavaglio c’è un massaggiagengive fatto apposta per alleviare il fastidio da denti in uscita. E si sa che i bambini appena scoprono di avere le mani mettono in bocca la qualsiasi. In questo caso mettono in bocca un oggetto gommoso facilmente lavabile e adatto a tutti i piccini.

supeRRo lullalove mammadalprimosguardo

Lavinia invece ha trovato sotto l’albero il pannetto magico, Magic Sticky, un gioco rivoluzionario che avevamo già visto e provato in fiera e che finalmente è a casa nostra. Un foglio magico su cui Lavinia potrà scrivere e disegnare all’infinito perché poi basterà metterlo in acqua per farlo tornare pulito. Ovviamente utilizzando i pennarelli in dotazione o comunque lavabili. Noi l’abbiamo provato subito ed è stato sorprendente! In più è comodo da portare in viaggio, perché non servono 5000 fogli…ne basta uno!

pannetto magico
Io ho finalmente a casa la mia lampada Lightbox che tanto ho desiderato perché per una fotografa(Instagram)addicted come me è indispensabile perfezionare uno scatto con la luce giusta e la scritta perfetta. Disponibile a due o tre righe permette di scrivere qualsiasi frase vi venga in mente grazie a speciali lettere incluse nella confezione o a quelle che si possono comprare a parte con i kit in vendita nei migliori negozi. La nostra arriva direttamente da The Little Emporium dove potete ordinarla per averla in breve tempo anche a casa vostra. E cominciare a comporre.❤️

 lightbox mammadalprimosguardo 

Giacomo invece ha completato la sua collezione di trolley e valigie con la nuova Wisshh travel bag di cui vi avevo già parlato la scorsa estate (in quel caso era mia!), ora in versione “business” con tanto di mascherina per dormire, cuscino per il collo e busta trasparente. Figosissima! Io trovo che la Wisshh sia incredibile. Ci sta di tutto e di più, è nelle misure di un bagaglio a mano, portabile quindi in cabina in aereo e in macchina non è invadente come una valigia rigida. E quando non serve la pieghi e la ritiri in valigia. Poi fai un po’ di shopping e la riempi di nuovo…;-) Noi con le nostre andiamo ovunque. Ovunque.

wisshh bag mammadalprimosguardo

Infine un regalo per tutta la famiglia che può essere un bel regalo anche per un battesimo: una stella. Regalare una stella ha un significato profondo: riversi i tuoi sentimenti in un regalo eterno che fa battere il cuore, che resta nel tempo e nella memoria. Un regalo speciale per un’occasione o una persona speciale. Acquistando una stella si può darle il nome che si vuole presso un ente ufficiale, in un registro depositato nell’ufficio per la tutela del diritto d’autore degli Stati Uniti d’America. Il nome assegnato a ciascuna stella sarà archiviato e registrato una sola volta. Ora esiste una stella Grilli, tutta nostra. 

Acquistarne una è semplice: basta andare su http://www.comprareunastella.org e seguire la procedura. In 24 ore si riceve a casa il kit scelto che va dai 73 euro ai 130 circa a seconda se si scelga una stella, una costellazione o una stella gemella perfetta per esempio per una coppia. Inoltre il 5% della cifra spesa verrà donato all’Unicef. Quindi è anche un modo per fare del bene a qualcun altro. No?

E voi? Che regali speciali avete ricevuto?
Sere-mammadalprimosguardo

2 commenti su “Un regalo ciascuno, più uno!

  1. La light box sto valutando di comprarla anche io ma prima vorrei avesse un posto tutto suo e che non finisca come molte cose in qualche armadio o cassetto. Mentre la stella è una cosa super romantica 🙂 me la regalò mio marito per i miei 24 anni e ancora conservo molto gelosamente l’attestato di “proprietà”. Trovo sia un gesto davvero unico (anche se allora i tempi erano notevolmente più bassi! Un abbraccio :*

Che ne pensi?