Ricominciare a sciare a 40 anni

Credo che mio padre mi abbia messo sugli sci attorno ai 4/5 anni. Andavamo ogni anno in settimana bianca e con la scusa del mini club, degli amici di corso e della grande fortuna che avevo ho imparato presto a sciare.

Venivo giù che era una meraviglia.

Poi sono cresciuta e sono entrata nella fase della ribellione. Io la domenica mattina volevo dormire e in vacanza con i miei non ci volevo più andare, figuriamoci a prender freddo in montagna.

Così a poco a poco ho mollato e quando ho avuto la possibilità di scegliere, ho smesso di sciare.

Negli anni non ho avuto fidanzati sciatori quindi mai mi era venuto in mente di riprendere. Né soprattutto mi era mai venuta voglia.

Poi ho conosciuto Giacomo e nonostante fosse il fidanzato sciatore più insospettabile (di tutti i miei fidanzati era sicuramente quello che viveva più lontano dalla montagna), ho scoperto fosse quello più accanito.

Ma è arrivata subito Lavi, e poi Ludo e quando hai bambini piccoli è difficile tornare sugli sci a meno di una forte passione. 

Giacomo ha presto chiesto a Lavinia se volesse provare e così abbiamo fatto una prima vacanza sulla neve, con Ludo veramente piccola, e poi un’altra ancora e questo avvicinamento alla montagna, preso alla lontana, mi è servito tantissimo a riprendere confidenza con un ambiente che per anni mi era sembrato ostico e che invece mi ha accolto a braccia aperte.

Essere in montagna e annusarne l’aria e vedere il guizzo negli occhi degli sciatori ma soprattutto rendermi conto che le bambine crescono e che un giorno potrei essere l’unica a restare in baita a bere birrini quando mio marito e le ragazze si divertiranno sulle piste, mi ha fatto tornare voglia di sciare e così quest’anno, a ventisei anni dall’ultima volta ho rimesso gli sci ai piedi.

Ed è stato bellissimo.

Per tornare sugli sci ai piedi ho scelto la Ski Area Alpe Cimbra – Folgaria Lavarone, un paradiso innevato per gli amanti degli sport invernali.

Il vasto carosello sciistico della Ski Area Folgaria Lavarone offre 66 piste, adatte a tutti i livelli di preparazione, che compongono un carosello lungo ben 104 chilometri.

Un’area che abbraccia magnifici panorami diversi a ogni tappa e che si rende disponibile per principianti e sciatori più esperti. Un posto davvero bellissimo dove spero di poter tornare presto!

folgaria sciare
ski area folgaria

Come é andata? Diciamo che anche se sono arrugginita e frenata e anche e negli anni la tecnica è cambiata e gli sci si sono accorciati, ho scoperto di essere ancora in grado di sciare.

sciare con figlia
sciare in famiglia

Nonostante la paura di farmi male, nonostante la seggiovia e le mie vertigini, nonostante tutti i miei pregiudizi è stato divertente al punto che quella discesa fatta in solitudine che mi sono concessa quel giorno, mi ha regalato un senso di libertà che non ricordavo.

mamma che scia
rimettere gli ski

E non vedo l’ora di rifarlo! Grazie Alpe Cimbra!

Sere-mammadalprimosguardo

famiglia sciare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.