Pagare con un’app si può!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Sono da poco cominciati i saldi e io sto come sempre facendo acquisti online. Ero a Formentera il giorno dello start iniziale e poi sommersa dalle lavatrici nei giorni a seguire. Quindi il divano di casa mia, alle 22 la sera, mi è sembrato il giusto compromesso.

È successo però che, lunedì mattina portando Giacomo in stazione a Milano, abbia deciso di fermarmi giusto un attimo in un nuovo centro commerciale che hanno aperto ad Arese, in provincia di Milano. Già che ero per strada… Cosa facevo tiravo dritto? Anche no dai.

Unico “neo”: avevo con le entrambe le bambine. Quindi il 90% del mio shopping è andato a loro, un misero 10% a me.

As usual.

Girovagare nei negozi con appresso le due creature può anche essere divertente, vedi una cosa che ti piace, la guardi e Lavinia dietro di te che dice: mamma quello è perfetto per te, facendo sorridere le signore accanto a noi. O essere tutte e tre nel camerino, con loro due che giocano, io che provo e sentirle ridere o battere le mani a seconda di quello che indosso. La faccia di Lavinia poi quando ho provato un pantalone dal gambale ampio, molto distante dal suo amato leggings, che non sapeva come dirmi che lo trovava orrendo, non posso dimenticarla.

Un fattore che però mi stressa parecchio quando sono in giro con loro è la paura di dimenticare in giro qualcosa perché magari, indaffarata a fare 2747383 cose contemporaneamente, non mi accorgo che dimentico gli occhiali da sole in camerino o non chiudo bene la borsa e in un attimo il portafoglio è perso.

Anche perché poi, come faccio a fare shopping senza portafoglio? 🙂

Da oggi però nemmeno scordare il portafoglio a casa sarà più un problema grazie a Vodafone e alla sua nuova app Vodafone Wallet a cui è possibile collegare una carta Mastercard e pagare nei negozi dotati di un POS contactless semplicemente avvicinando lo smartphone al POS senza dover più tirare fuori il portafoglio dalla borsa rischiando di perderlo se siete frettolose come me…

5LOR1699-2

I vantaggi di Vodafone Pay sono diversi:

-la praticità: hai tutte le tue carte MasterCard in un’unica app, sicura e veloce;

-la sicurezza: non dovrai più aprire il portafogli in pubblico e mostrare i dati della tua carta al negoziante per effettuare il pagamento;

-il controllo: quando fai un acquisto ricevi immediatamente una notifica dall’app Vodafone Wallet che ti comunica il buon esito dell’operazione.
Le informazioni delle carte di pagamento collegate alla Vodafone pay sono custodite all’interno della SIM NFC, garantendo così il massimo della sicurezza, e in caso di furto puoi bloccare il servizio con una chiamata al Servizio Clienti e continuare a usare senza rischi le carte fisiche.

Taxi2

Avete capito come? Guardate il video:

Semplicissimo no?

L’app si trova attualmente solo per Android ma si scarica in maniera molto semplice: basta andare sul sito Vodafone e verificare se il vostro cellulare è abilitato in modo da evitare di fare download a vuoto.

Andando sul sito Vodafone potrete vedere quali sono i cellulari abilitati al servizio. 


Se il vostro cellulare non è abilitato ve lo dirà prima di cominciare il download, in caso positivo potrete scaricare l’app e iniziare subito ad usarla.

E il gioco, anzi lo shopping è fatto!
Sere-mammadalprimosguardo 

Buzzoole

2 commenti su “Pagare con un’app si può!

Che ne pensi?