Essere una Barbie… Original!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Uno dei ricordi più forti che ho di quando ero una bambina sono i lunghissimi pomeriggi passati nella mia cameretta a giocare con le bambole sognando di essere una Barbie.

Ero la classica bambina che inventava storie su storie e che non si faceva problemi a giocare da sola: la mia immaginazione e la mia fantasia facevano il resto.

Questa capacità ce l’ha anche Lavinia. Anche lei nonostante abbia la fortuna di avere una sorella, è in grado di passare ore e ore a parlare da sola, alle sue Barbie e di creare storie travolgenti. E di immedesimarsi.

Quando quindi le ho detto che si sarebbe potuta calare nei panni di una Barbie al 100%, è stata entusiasta.

Come?

Grazie alla capsule Barbie Collection creata da Original Marines  e venduta in tutti i negozi e online dal primo novembre.

Abitini, gonne e pantaloni, completi per la scuola. Un’intera collezione di abbigliamento bambina dedicata alla mitica bambola Mattel.

Chi mi legge sa che non sono molto amante delle stampe. Preferisco vestire le bambine in modo originale ma senza troppi disegni e pupazzetti vari.

Ma per Barbie posso sicuramente fare un’eccezione: in primis perché era la mia eroina quando ero una bambina e avrei pagato per avere dei capi che mi permettessero di avvicinarmi al suo mondo, e poi perché adesso pagherei per avere io quello che ho preso per le bambine.

Una sfiziosa maglia in tessuto di ecopelliccia a tinta unita con lettering Barbie al centro, morbida che più morbida non si può. Ho provato a vedere se mi stava la taglia 16, ma ahimè, ho rimandato troppe volte la dieta.

vestiti di Barbievestiti di Barbie

Mentre per Lavinia e Ludovica non ho avuto problemi a trovarla e l’ho abbinata ad una gonnellina in felpa di cotone in coordinato che è una meraviglia. Anche lei rifinita da uno sfizioso inserto in ecopelliccia tono su tono.

vestiti di Barbievestiti di Barbievestiti di Barbie

Sia la maglia che la gonna erano disponibili anche in azzurro (bellissimo) e in candido bianco. Ma Lavinia non mi avrebbe mai perdonato se non avessi scelto per lei il rosa.

Per permettere loro poi di mantenere le sembianze di Barbie anche quando giocano a casa ho pensato di acquistare un set in cotone elastico a tinta unita bicolore, composto da maglia girocollo con stampa lettering al centro dedicata alla nostra amica Barbie e leggings a contrasto con inserto elastico in vita per garantire il massimo comfort e totale libertà, in modo di farle stare comode e al caldo e di compiacerle.

vestiti di Barbievestiti di Barbievestiti di Barbievestiti di Barbie

Perché se è vero che le stampe non mi piacciono, piacciono a Lavinia e sull’abbigliamento da casa, possiamo anche trovare un compromesso che faccia felice entrambe.

vestiti di Barbievestiti di Barbie

Nello scegliere poi la Capsule Collection di Barbie mi sono anche fatta conquistare dalla possibilità di regalare alle bambine un momento davvero originale: dal 01/11 fino ad esaurimento scorte nei negozi e online, acquistando almeno un capo Barbie su una spesa minima di 50€ si ricevono in omaggio i mini abitini per la Barbie.

vestiti di Barbie

E secondo voi Lavinia, quanto è stata contenta?

vestiti di Barbie

Sere-mammadalprimosguardo (di due mini Barbie :-D)

 

Che ne pensi?