Disneyland Paris: quali attrazioni fare

Come vi ho già raccontato in altri post una delle attrazioni principali di Parigi da visitare quando si hanno dei bambini (ma in alcuni casi non solo) è sicuramente Disneyland Paris.

Impossibile pensare di arrivare nella capitale francese e di non andare a conoscere Topolino and Friends, a casa loro.

In 4o minuti, grazie alla Rer, partendo dal centro di Parigi, è possibile raggiungere Marne-la-Vallée/Chessy, che poi è la fermata che si trova giusto di fronte all’entrata del parco.

Ma una volta arrivati, cosa vedere assolutamente?

Il parco è molto grande e da qualche anno gli hanno costruito accanto i Walt Disney Studios, quindi se si ha una sola giornata a disposizione, come spesso accade quando si decide di fare un salto da Topolino e non di dedicare un intero week end al mondo Disney, è necessario destreggiarsi tra le mille attrazioni proposte.

Ovviamente i gusti sono gusti e quello che piace a me, o meglio alle mie figlie, non è detto che piaccia a tutti i bambini, però se avete delle bimbe della fascia di età delle mie, sono certa che i mie consigli vi serviranno.

Scopriamo insieme cosa vale la pena di vedere: il parco è suddiviso in aree, che sono situate attorno alla Main Street, la strada principale in cui si trovano ristoranti, negozi e caffè e che conduce dall’ingresso al grande castello della Bella Addormentata, che domina il parco e sul quale vengono proiettati i giochi pirotecnici a fine giornata.

attrazioni disneyland paris

La zona tutta attorno al castello si chiama Fantasyland, ed è il regno di principesse e personaggi Disney vari. Qui è possibile incontrare dal vivo Topolino per farsi fare una foto con lui (e vi assicuro che tutti i bimbi vogliono incontrarlo) e anche le principesse (quando siamo andati noi si poteva scegliere tra Cenerentola e Ariel). Ovviamente come detto, l’incontro con i personaggi è sempre molto quotato quindi mettete in preventivo di fare coda. Circa 45 per Topolino e 60 per Cenerentola, nel nostro caso. Ma non si scappa 🙂

incontra i personaggi disneyincontra i personaggi disney

incontra i personaggi disney

castello bella addormentataincontra i personaggi disney

Sempre in questa zona c’è il labirinto di Alice nel Paese delle Meraviglie (qualunque altezza anche se io dopo 3 minuti avevo mal di testa :-D), con le famose tazze rotanti (che se soffrite di stomaco potete evitare), il Peter Pan’s Flight (no altezza minima), e una delle mie attrazioni preferite: ‘it’s a small world’, un estroso giro del mondo sull’acqua accompagnato dalle bambole provenienti da tutto il globo che canteranno e balleranno sulle note della canzone di ‘it’s a small world’. A parte che le bambole e tutta la sceneggiatura è bellissima, coloratissima e davvero stupefacente, ma l’insieme è a tratti commuovente. Bellissimo e da fare. Nessuna altezza minima richiesta e adatto a grandi e piccini.

it's a small wordit's a small word

Prima di lasciare questa zona potete provare a volare grazie a Dumbo the Flying Elephant, altezza minima non richiesta adatto a bambini fino a 5 anni.

Sempre in questa zona ci sono due attrazioni dedicate una a Pinocchio e l’atra a Biancaneve e i sette nani ma noi abbiamo preferito andare oltre.

Se passate in zona Discoveryland non potete non farvi un giro a Autopia, altezza minima 81 cm, dove i bambini, anche i più piccoli,potranno mettersi al volante e sfrecciare tra i paesaggi mozzafiato. Adatta a bambini, ragazzi, adolescenti, adulti. Sempre in questa zona potete volare la nello spazio per aiutare Buzz a sconfiggere Zurg in una battaglia laser intergalattica nel Buzz Lightyear Laser Blast. No altezza minima, adatta a bambini, ragazzi, adolescenti, adulti .

Ad Adventureland non potete non farvi un giro nell’attrazione dedicata ai Pirati dei Caraibi. Anche se pare che deep non voglia più vestire i panni di Jack Sparo, almeno a Disneyland il suo mito continuerà a vivere e vale la pena di farsi un giro in giostra. Sull’acqua 🙂

Sulla Main Street poi, verso le 17 comincia la famosissima parata dei personaggi che vivono il parco e per circa 20 minuti, vedrete passarvi davanti agli occhi tutti i vostri beniamini. Vi assicuro che i bambini restano a bocca aperta, ma che anche i grandi si emozionano.

parata main streetparata main streetparata main street incontra i personaggi disney

Anche se l’emozione piùgrande arriva a fine giornata, quando sul grande castello della Bella addormentata vengono proiettati i giochi pirotecnici, che raccontano le favole Disney attraverso suoni, musica, luce e magia. Venti minuti di magia pure e spettacolo da stare a bocca aperta. Tutti i soldi del biglietto valgono assolutamente questi due momenti. Credetemi.

castello bella addormentata

Ma vi ho detto che di fronte al parco Disneyland ci sono gli Studios. La prima volta che abbiamo portato Lavinia non ci eravamo stati, per mancanza di tempo, quest’anno invece complici i due giorni, abbiamo deciso di dedicare la seconda giornata a visitare questo parco dedicato ai film e agli spettacoli televisivi Disney. Alcune attrazioni poi regalano anche più adrenalina grandi quindi è un buon compromesso per accontentare tutta la famiglia.

studios

Sicuramente una delle più belle attrazioni quella di Ratatouille, ma non andateci se soffrite di nausea. Datemi retta. Nessuna altezza richiesta e adatto a tutti. O quasi 🙂

attrazione dedicata a ratatouilleattrazione dedicata a ratatouille

Anche le montagne russe degli Aerosmith, Rock ‘n’ Roller Coaster starring Aerosmith, dicono essere super, io fortunatamente non ci sono stata, stavo volando sui tappeti magici con Ludo, Lavinia è scesa un po’ bianca (d’altronde la velocità raggiunge i 100 Km/h in meno di 3 secondi), ma Giacomo si è divertito un sacco. Altezza minima 120 cm.

tappeti volante studios

The Twilight Zone Tower of Terror™è una specie di grattacielo da dove precipiti per 13 piani. Adatto a ragazzi e genitori impavidi, prevede un’altezza minima 102 cm.

torre twilight studios

Anche se comunque i più piccoli non posso accedere a diverse attrazioni (altezze minime presenti nella maggior parte dei giochi) nn si annoieranno grazie ai vari incontri con i personaggi Disney. Noi infatti abbiamo potuto salutare Topolino, Pippo e Minnie e questa volta senza fare la coda, perché grazie all’app LINEBERTY si possono prenotare biglietti virtuali che t consentono di arrivare nel luogo x, salutare il tuo amico e andare via, senza coda. Risparmiando così un sacco di tempo.

incontra i personaggi disneyincontra i personaggi disney

Oppure si può andare nel tendone Disney Junior Live on Stage, dove una scenografia a forma di un gigante libro di fiabe viene messa in scena proprio davanti ai tuoi occhi. Uno spettacolo tutto-canto-e-ballo, che farà impazzire i più piccoli.

live show

Insomma, cosa da vedere ce ne sono tante. e se sapete dove andare, fate anche prima e vedete di più, no?

Sere-mammadalprimosguardo

2 commenti su “Disneyland Paris: quali attrazioni fare

  1. Strepitoso…sono andata con Francesco sul Rock ‘n’ Roller come prima attrazione della prima giornata, un battesimo di fuoco!! L’abbiamo fatto ignari di quel che ci attendeva…ci è piaciuto da matti ma entrambi eravamo d’accordo che non avremmo più ripetuto!! Idem per la torre, tutta l’allegra famiglia è salita su per i tredici piani, nuovamente ignari e con la presunzione di pensare che le urla degli altri fossero esagerate…! Siamo usciti ridendo a crepapelle ma il più spassoso è stato Gabriele che serissimo è venuto da me e mi ha detto “Mamma, la prossima volta non ci vengo più”. Il bello di andare su queste attrazioni con i figli e che necessariamente devi mantenere un contegno e dissimulare la strizza con le risate!! Ti posterò la foto di Francesco che si concentra prima di salire sull’ascensore.
    Comunque un’esperienza magnifica, da rifare magari tra qualche anno. Soprattutto perchè in alcune attrazioni abbiamo trovato code lunghissime tanto da rinunciare e poi alcune erano chiuse con mio sommo dispiacere, per esempio il battello e la casa stregata, o come si chiama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.