Considerazioni di fine gravidanza.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Premessa: se abbiamo scelto di avere una seconda figlia, nonostante: le notti in bianco, i pianti, il sonno, il nervosismo, l’ansia, la paura, l’Italia, l’Europa, il Mondo, l’Isis, la D’urso, Facebook, la gente, i pettegoli, i noiosi ecc ecc, è perché abbiamo messo in conto tutto. Ma proprio tutto e anche di più. 

Potrebbe per esempio andarci peggio e la Ludo (e quindi la sottoscritta) potrebbe non dormire otto ore filate per sei anni invece che solo per tre. 

Lavinia potrebbe diventare ancora più iena di quello che ha saputo essere fino a oggi nei suoi capricci peggiori ed essere gelosa da morire. 

Io potrei dovermi trascinare sudata marcia tra un treno e l’altro con trolley, borsa pannolini, Lavinia per mano, Ludovica nel marsupio e magari perdere anche qualche coincidenza. 

Giacomo potrebbe sentire la mancanza non solo più delle due sue donne di casa, ma addirittura di tre.

Sappiamo tutto.

Abbiamo previsto tutto. 

Ma pensiamo che potrebbe anche essere tutto meravigliosamente perfetto. Nella confusione del nuovo equilibrio a quattro senza schemi né regole di uso comune potrebbe anche capitare di felici come non mai. 

Questo voi l’avete previsto? E con questo voi mi rivolgo a chi fa andare la bocca, giusto per

In entrambe le gravidanze ne ho sentite di stronzate. Le prime ve le avevo raccontate in questo post che probabilmente è stato letto e riletto perché a questo giro sono stata risparmiata. Però dato che alla follia non c’è mai limite con la seconda gravidanza le frasi intelligenti sono state altre. In primis: ma come farete con due?

Oddio due bambine. Una vera tragedia in effetti. 
Eh ma tu sei sola in settimana. Eh beh certo gli altri genitori stanno insieme 24 ore su 24. Nessuno lavora. L’asilo non esiste, le nonne nemmeno.

E via dicendo.

Seconda premessa: non sono rincoglionita. Ce la posso fare. E se non ce la farò chiederò l’aiuto dal pubblico. O da casa.
Quello che non posso fare però è non innervosirmi davanti a certi commenti non richiesti. Soprattutto se fatti durante i nove mesi di gravidanza. 
Non sopporto chi mi racconta le disgrazie del suo parto, magari un attimo prima che tocchi a me.
Non sopporto chi mi dice che sarà dura con due bambini.

Non sopporto chi mi dice che Lavinia sarà gelosa…

Siete mamme, magari con due figli e ancora non avete imparato che ogni bambino è a sé? Avete avuto bambini che dormivano e mangiavano al primo giro? Bene io no! Quindi magari mi andrà a culo, stavolta!

Avete avuto dei bambini che dove li mettevi stavano? Io no Lavinia si è sempre fatta sentire. Ma è venuta con me ovunque. Ovunque. Anche quando voi con le vostre facce a punto di domanda mi guardavate attonite. 
Avrete pensato che ero pazza.

Intanto noi con la nostra vita da pendolari abbiamo un nostro equilibrio perfetto e Lavinia è la bambina più serena e felice al mondo. Che non sta a riflettere sul perché mamma e papà in settimana non abitino insieme, o sul perché anche se la nonna Laura che è la mamma di mamma Sere non vive a casa con nonno Guido che in realtà vive con la nonna Ma.

Seghe mentali dei grandi, non di una bambina felice. 
Siete voi con i vostri limiti che fate crescere bambini limitati, paurosi ed infelici.
Ludovica stravolgerà la nostra vita questo è certo. Ma non può che stravolgerla in meglio. Perché è stata tanto voluta. E per fortuna è arrivata.

Sara faticoso? Certo. Quale figlio non lo è.

Lavinia sarà gelosa? Speriamo di no ma un po di gelosia e anche normale no? Vivete quattro anni da principesse e di colpo arriva una sorella a chiedervi di dividere il castello con voi, voi non lo sareste? Lo siete state delle ex dei vostri fidanzati, per molto meno, non raccontatemi balle adesso.
Ma sarà bellissimo. Io ne sono stra convinta!

Quindi per favore a meno che non vi sia espressamente richiesto in generale, voi dalla facile opinione, voi tuttologi dei figli altrui, non aprite bocca. Non date consigli/pareri non richiesti. Perché se a sentirli sarà un’ottimista di natura come me vi guarderà pensando che state solo gufando e invidiando. Se invece parlerete con una povera insicura mamma alle prime armi rischiate anche davvero di creare ulteriori traumi. Anche no. 
Davvero.
Siate simpatiche e positive.
Non maledettamente noiose e stronze.

Per cui se ci incontrate…un bel sorriso e via, ok?;-)

Intanto questo è stato il primo incontro tra Lavinia e Ludovica. Davvero difficile, eh già!

  
Sere-mamma-dal-primo-sguardo

34 commenti su “Considerazioni di fine gravidanza.

  1. Hai espresso al meglio ogni mio pensiero di 11 mesi e mezzo fa. Sarà bellissimo Sere, te l’ho detto una volta e te lo ripeteró all’infinito. Il tuo amore non si dividerà, bensì raddoppierà. Ti chiederai come hai fatto fino adesso senza la Ludo ma soprattutto, ti renderai conto di aver fatto il regalo più bello di sempre a Lavinia, che amerá sua sorella. ❤️

  2. Amen sorella Serena!! Ps: si nota che è scritto a fine gravidanza e non ne potevi proprio più!!!!!!

  3. Grande sere ! Davvero !
    Che tutta sta gente che fa finta di avere la famiglia del mulino bianco ( dico fa finta perché la famiglia perfetta a mio parere NON esiste) e giudica e critica gli altri ha davvero stancato !!!! Io vivo da sola con Alice da quando lei ha sei mesi ! E allora ? Vive con mamma e poi c e casa del papà , dei nonni , degli zii , delle mie amiche…. E chi mi dice poverina Alice che non ha una famiglia mi viene voglia di strozzarli !!! Alice ha una famiglia , numerosissima ! Ha 4 zii , 4 cugini ,4 nonni ,2 bisnonne mamma e papà che la amano da morire pur non vivendo più sullo stesso tetto ! E se tu hai fatto le tue valutazioni e le tue scelte pensa solo alla tua bella famiglia e fregatene dei giudizi altrui Io ho imparato a farlo !
    Benvenuta piccola ludo ❤️

    1. Alice è felice questo basta. E i genitori devono essere intelligenti. Tutto qui. Per il resto io proprio me ne frego anche perché l gente parla per invidia mica per altro!;-) chi non vorrebbe un marito part time come ho io:-D

  4. Sono entrata per la prima volta nel tuo blog e già lo adoro!!!!!!! Mi presento… Sono Serena, mamma di Giacomo che ha quasi 3 mesi e che ha meravigliosamente sconvolto la mia vita!!!!!!!
    Ricordo perfettamente le stronze che nei 9 mesi di gravidanza me ne hanno raccontate di ogni e ora capisco che erano (e sono) delle povere persone negative!!!!
    Perché ora, se io parlo della mia gravidanza ad una donna incinta lo faccio con le lacrime agli occhi per le emozioni che ho ancora vive in me e se racconto del parto, lo faccio dicendo che è la consapevolezza che da donna stai diventando mamma, la mamma di tuo figlio!!!!!!!!!!
    Buona vita alla vostra Ludovica e in bocca al lupo per questa “avventura” in quattro!!!!
    Serena

    1. Ciao Serena piacere!!!! E piacere di conoscere anche Giacomo! Bellissimo nome!;-) grazie per le tue parole un bacio

  5. Penso che cio` che e` nato dall’amore, non possa altro che rendere la vostra vita ancor piu` meravigliosa! Tutto il resto…non conta!

  6. Sere…. È nata???? Sono davvero tanto felice..!!! Congratulazioni..!!!!e io invece sono ancora qui(40+6)!!
    Ma felice x voi..!! AUGURISSIMI!!
    È come sempre mi ci ritrovo benissimo nelle tue parole.. ( con in più un trasloco da fare entro gennaio)!!… Xche a noi super mamme( e non convenzionali) le cose “semplici”non piacciono..!!! Ti abbraccio

      1. Bene… Sono felice..!! Benvenuta Ludovica..!!arrivo anch’io., presto.. Vero Alex??!!?? Un bacio

  7. Nooo è nata? Ma quando? Lacrime agli occhi… Sono felicissima x voi! Il parto è andato bene, state bene? Che meraviglia di bimbe che avete! Fanculo ( ok nn si dice..) a tutte quelle maledette che ti opprimono con ” vedrei con due quanto è difficile” “vedrai con tre…”…. Vedi di andare a quel paese che due figli è una figata e tre è anche meglio!
    Son commossa a veder la foto…. Falla vedere a tutte le cretine del mondo: fai loro vedere COME È FATTA UNA FAMIGLIA FELICE!!!

    1. Grazie Elisa!!!! È andato tutto bene, intenso ma bene! Un bacione! Ps magari io però mi fermo a due

  8. Ps: a vederli così piccoli farei subito il quarto !!!! Nn ditelo al super papà che sennò gli prende un colpo !!!! 😀 ancora auguri! Che belle che sono…

  9. Sarà bellissimo….io forse sono un caso(definiamoci cosi)ancora più evidente…la seconda gravidanza è stata gemellare e ora ho 3 bimbi meravigliosi….ma tutte le persone che incontrano mi guardano con una faccia,come x dire…poverina come farà?!!come se avessi chiesto il loro aiuto!!!
    Oppure sentire dire da una mamma,con 2 bambini(di cui uno di 50gg)al marito…c’e’ una messa peggio di noi?!?!….io messa peggio xche’ ne ho 3 di bambini?!?….Io sono SRRAFELICE di AVERE 3 BAMBINI!!!

    1. Tre bambini di cui due gemelli???? Ma sei matta????:-D chissà che meraviglia sono! Complimenti!

  10. Concordo a pieno,ho sentito e continuo a sentire le stesse stupidate in più a me dicono che non essendo più giovane (39 anni) avrei dovuto pensarci bene prima di fare il secondo anche perché il primo e ancora piccolo….e altri commenti vari,ma dico fatevi una padella di c…. vostri mai? Io il mio compagno non siamo rincoglioniti…! Sei fantastica Serena

    1. Una banda di Rinco! Noi? Anche tu a 39 anni un secondo figlio? MA se sei da rottamare!;-) grazie cara un bacione

  11. Tu sei una gran donna Punto e insieme siete una famiglia meravigliosa. Questo é l’importante, il resto é solo rumore di fondo. Buon tutto tesoro.

    1. Tesoro grazie! Sei un’amica! Oltre che un’artista! E tra poco lo faremo vedere

  12. Ciao intanto congratulazioni 😀 Io ti seguo da poco e già voglio farti gli applausi. Hai ragione, a me pure ne hanno dette di stronzate perchè quando il grande aveva 7 mesi ero già incinta. Eh sì, non è certo una passeggiata ma cosa lo è nella vita? La gelosia è normale e quando arriva la si gestisce. Credimi, dopo il primo anno del secondo, con uno ancora piccolo e geloso e con le sue pere esistenziali da terrible two…. ti posso dire che nonostante le fatiche la felicità è enorme, i lati positivi sono inimmaginabili. Due sono faticosi sempre, qualunque distanza di età abbiano e qualunque sia il loro carattere, ma siamo due anche noi, e ci sono i nonni, gli asili e le botte di culo, e soprattutto le fasi. Niente è eterno, una fase di notti insonni passerà. sembra di no ma è così. Chi ti spaventa deve solo tacere…e non fare figli e lasciare che gli altri li facciano e siano felici 😉 Con due in casa c’è casino e sporco ma c’è tantissima allegria…perchè due è il doppio di uno, come fatica ma anche come amore e allegria! E poi stanno anche tra loro a un certo punto, e tu hai fatto un dono enorme anche a Lavinia: una sorella per tutta la vita. Un bacione e benvenuta Ludovica!

    1. Natascia ciao! Hai colto nel segno quando dici”non fare figli”
      Alla fine chi ti obbliga?
      grazie di essere passata e delle tue parole bacione

  13. È la prima volta che capito sul tuo blog, concordo con te la 100% anche se io ho solo una figlia per il momento. Diciamo che non è stata l’esperienza che immaginavo,gravidanza problematica e nascita prematura, primo anno difficile perché la bimba aveva un bruttissimo Reflusso con apnee. Me ne sono sentite dire di tutti i colori,critiche di ogni tipo,tutti che sanno cosa fare (perché ovviamente quello che fai tu è sempre criticabile).
    Eppure mia figlia ora che ha 2 anni e mezzo è sempre sorridente e felice e per me è questo ciò che conta!
    Il tuo articolo(e la foto delle tue bimbe) mi fa pensare a quanto sarebbe bello se anche la mia avesse una sorellina o un fratellino, è una foto piena di speranza.

  14. Congratulazioni!!!!!!!!!lascia perdere….tanto chi parla male c’è sempre e comunque…se hai solo un figlio perchè rimane figlio unico…se hai due figli…perchè è un casino…..se hai tre…perchè sei pazza……!!!! certo con due “è tutto doppio”….soprattutto l’Amore, la felicità, i giochi, le risate….tutte le altre cose passano in secondo piano!!!! Auguri di nuovo!!!! Elisa

    1. Elisa grazie mille! È proprio così parlano parlano parlano….ma nessuno li ascolta! Non io almeno!;-)

Che ne pensi?