Occhiali da sole…che incredibile invenzione!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Qualche settimana fa, andando in ufficio, mi sono fermata in un bar. Dovevo comprare le sigarette. Quindi sono entrata e uscita. In tutto 30 secondi. Ma in quei 30 secondi mi sono sentita Miss universo. Sarà che quel bar è frequentato per lo più da camionisti e rappresentanti che si fermano per un caffè al volo; erano tutti uomini. E mi hanno squadrata. Da testa a piedi. Non perché io sia Claudia Schiffer ovviamente, ma perché di donne lì dentro se ne vedono poche.

A fare la differenza però nel mio caso, anzi, a dare il tocco in più ci hanno pensato i miei Rayban. Chi ha inventato gli occhiali da sole meriterebbe un Nobel. Occhiaie, borse, rughe, sotto un paio di occhiali, spariscono. E alle 730 del mattino possono fare miracoli.

Negli anni ho cambiato spesso modello, vuoi perché la moda si evolveva, vuoi perché i miei gusti (più o meno discutibili in certi periodi) si modificavano. Fanno sta che ho ancora una discreta collezione di lunettes.

Se non bastasse Giacomo è ancora più fissato di me. Da quando stiamo insieme ho visto circolare per casa una decina di modelli. Di tutte le forme e colori. Un mese dopo esserci conosciuti siamo stati un’ora da un ottico per scegliere un paio di Rayban. Nell’indecisione finale li aveva comprati entrambi. (In effetti avrei dovuto capire tante cose fin da subito…;-D)

Quindi capirete che nostra figlia non può e non deve essere da meno.

Le abbiamo comprato il primo paio di occhiali partendo per Formentera a Giugno 2012. Assolutamente inguardabili, come tipico degli occhiali per bambini piccoli. Ma credevamo servissero.

IMG_2449

Li ha giusto messi per un paio di foto durante quella vacanza.
L’estate scorsa abbiamo riprovato a farglieli mettere. Idem come sopra. A farsi fotografare si diverte tantissimo, ma poi tenerli è un’altra storia.

IMG_2447

Un giorno qualche mese fa ci ha detto che voleva gli occhiali come mamma e papà. Ma Rayban per bambini di due anni e mezzo non esistono, diciamo che verso i 5 anni potremo finalmente comprarglieli, ma cosa fare fino ad allora perché anche lei abbia un occhiale figoche magari, piacendole, decida di mettere seriamente?
Navigando..:-D…ho scoperto un nuovo brand Mini Rodini. Stavo cercando dei costumini per l’estate e nel frattempo ho scoperto che vendono anche occhiali da sole.

occhialitiger-sunglasses

Divertenti, adatti alla sua età (2-4 anni) Categoria 3, protezione UV 400, in Policarbonato. 37 euro. (e per proteggere gli occhi di mia figlia questo e altro…:-D) Potevo non comprarglieli?
Così ho fatto l’ordine sia per il costume (e la scelta è stata ardua come immaginerete)

COSTUMI

sia per gli occhiali, in uno dei siti in cui ho trovato maggior sconto… 😀 e come promesso qui ora che il mio pacco è arrivato ve ne mostro il contenuto.

IMG_9678IMG_9676

Poi ditemi voi se non sembrano fatti apposta per lei. Non potevamo certo non averli. 😀

IMG_9679

Ora sì che anche Lavinia fa parte della famiglia!

Sere-mamma-dal-primo-sguardo che sa già che si beccherà dell’esaurita, ma pazienza.

5 commenti su “Occhiali da sole…che incredibile invenzione!

  1. Lei stupenda e star indiscussa direi!!!
    Tu meravigliosa perché ogni volta muoio dal ridere!!!
    Bacioooooooo!!!!!!

  2. Sono settimane che cerco un paio di occhiali da sole DECENTI per Aurora e tutti mi prendono in giro…… Mi consolo pensando che non sono fissazioni solo mie….e aspetto che cresca per potermi sbizzarrire..!

    Lavinia stupenda!!!!

    1. Grazie Sara! (Non si è mai troppo piccole per un paio di occhiali da sole:-D)

Che ne pensi?