Perché io amo il trash

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Ebbene sì io sono una donna che ama il trash.

Fate attenzione non proprio tutto il trash.

Non nella scelta dell’abbigliamento.

Non nella scelta della macchina.

Non nella musica.

Ma quando si tratta di televisione sono una appassionata.

il trash in tv

Dovrei vergognarmene? Ma nemmeno un po’.

Apri il giornale. Lo richiudi.

Accendi il telegiornale. Ti senti male.

Leggi Facebook. Lasciamo perdere.

Ora ditemi perché dopo una giornata intera, felice per carità, ma fatta di corse e di responsabilità varie, e se ti guardi attorno anche di violenze, cattiverie, brutalità, io dovrei alla sera, nel mio lettone, in totale solitudine, privarmi di programmi che mi fanno sorridere ed evadere.

Certo, direte voi che odiate il trash, potresti guardare un bel film.

Ma non so se vi ricordate che da quando ci sono i bambini seguire un film senza essere interrotti è spesso complicato. E ok, mal che vada mi perdo il bacio appassionato tra i protagonisti, ma se mi perdo la scena in cui si scopre chi è l’assassino? Perché è matematico che succeda.

Quindi per carità, ben venga il film in condizioni ottimali, ma ben vengano anche i programmi più leggeri, che puoi guardare con un occhio a tua figlia, uno al cellulare e le orecchie tese.

Su le mani per il trash!

Non storcete il naso dai. Non fate le fighe di legno.

Non sarete meno interessanti se vi concederete un po’ di leggerezza.

Ok dai non importa. Non devo convincere nessuno.

Quello che so è che a me piace e che sui miei canali non sarete mai giudicate se anche voi guardate programmi come Uomini & Donne, il Grande Fratello, Temptation Island, l’Isola dei Famosi. Anzi, sarete in buona compagnia.

il trash in tv

Perché noi del #teamtrasdalprimosguardo, spesso “ci troviamo da me”, sulle mie pagine, e commentiamo. E ridiamo. E passiamo serate tra amiche seppur virtuali.

E sapete una cosa? Ridere fa bene al cuore. E guardare e commentare seppur virtualmente un programma in tv, con amiche lontane, ma non per questo meno presenti, vi assicuro che è fonte di buonumore.

Non fosse altro perché le donne, quando vogliono, sanno davvero essere spassose.

E in questo gruppo che è andato mano a mano crescendo ho trovato e conosciuto donne ironiche, divertenti, disincantate. Leggere. Attenzione leggere, non stupide. Di quella leggerezza che solleva. Non che denigra.

Le donne che piacciono a me. Donne alle quali va il mio ringraziamento per la compagnia e le sane risate.

Due ore di sano divertimento non faranno di noi delle madri pessime  o delle donne meno intelligenti.

Anzi.

Ma proprio le donne più intelligenti sanno ridere e prendersi in giro, ironizzare ed essere leggere.

Che a rompere le palle con la pesantezza tipica delle donne, siamo brave tutte! 🙂

programmi trash

Sere-mammadalprimosguardo

3 commenti su “Perché io amo il trash

  1. Ciao Serena, ti appoggio in tutto 🙂 e poi perchè vergognarsi? A volte leggo post su fb di gente che non si capacita di come noi donne “trash” riusciamo a guardare tali programmi.. ma io mi chiedo..ma la gente che problemi ha???? 🙂
    Baciii

Che ne pensi?