Dove dormire a Trieste?

Il 2024 è cominciato per noi con una settimana in Friuli, tra arte e neve.

Infatti siamo partiti il primo Gennaio per raggiungere Tarvisio, dove ci aspettavano alcuni giorni spensierati sciando, ma sulla strada abbiamo deciso di fermarci un paio di giorni a Trieste, città che sognavo di vedere da tantissimo tempo.

Trieste ci è piaciuta moltissimo, l’abbiamo trovata vivace e molto elegante e siamo stati davvero bene. In tanti ci hanno chiesto dove dormire a Trieste così ho scritto questo post per dare due indicazioni.

Noi abbiamo scelto il B&B Hotel Trieste, un hotel situato di fronte alla stazione, a pochi passi dal centro.

Il B&B HOTEL Trieste è in centro città a circa 100m dalla stazione centrale di Trieste e a soli 10 minuti dal centro storico e dal porto. A poca distanza dall’hotel anche il molo 4 e i bus che portano in aeroporto.

La posizione del B&B HOTEL Trieste è quindi strategica per chi arriva in città con i mezzi e per chi vuole raggiungere il centro a piedi. L’hotel è caratterizzato da arredi di design e si trova all’interno di uno dei palazzi storici della città.

Siamo arrivati nel tardo pomeriggio del Primo Gennaio e abbiamo potuto fare il check in con le ragazze della Reception che sono state davvero premurose e gentili, ma se anche fossimo arrivati in serata avremmo potuto fare il check in in modalità self grazie al Kiosk (arrivando in hotel tra le 23:00 e le 7:00), il receptionist automatico che ti aiuta a compiere tutte le operazioni per eseguire il check-in e accedere alla camera anche in orario notturno.

Sicuramente un servizio molto comodo, per chi viaggia con i bambini e non ha mai orari certi di arrivo.

Chi ci segue da tempo sa che non è la prima volta che scegliamo i B&B Hotels: infatti ci abbiamo dormito a Milano, a Mantova, io e Lavi nel nostro week end romano. Ci piace questa catena perché offre appunto servizi molto comodi come camere familiari con i servizi smart (wifi 300mb, Smart TV 43” con Chromecast integrata e canali Sky gratuiti a disposizione).

Dove dormire a Trieste?

Oltre al Kiosk, un’altra grande comodità è quella del B&B Shop.

Ci sono infatti nelle hall degli hotel B&B Hotels degli espositori dove si possono trovare dagli accessori indispensabili per la cura della persona (spazzolino, trucchi, saponi), agli snack togli fame che possono salvare diverse situazioni complicate (con i bambini e non). E poi ancora un espositore dedicato ai nostri amici a quattro zampe.

Già perché il primo motivo per i quale scelgo di soggiornare in un B&B Hotel è che sono strutture Pet Friendly, quindi i nostri migliori amici sono ben accetti e coccolati.

Noi in stanza abbiamo trovato per Lana un kit di benvenuto che ci ha fatto davvero comodo. Tutti i prodotti che abbiamo trovato son in vendita in albergo e aiutano laddove ci fossero particolari necessità.

Chi ha un cane sa che non è sempre facile trovare strutture che accettino i cani, spesso gli hotel sembrano accettare i cani, e poi quando chiedi limitano l’accesso a quelli piccoli. Invece qui nessuno chiede la taglia del cane e questo è un bel vantaggio anche in termini di tempo, perché la ricerca è facile e centrata.

Dove dormire a Trieste?

Per quanto riguarda il parcheggio a Trieste c’è un silos molto grande proprio di fronte all’hotel e di fianco alla stazione, dove poter lasciare la macchina, laddove si arrivasse come noi in auto, in tutta sicurezza a 13 euro al giorno. Tariffa super, visti i prezzi che si sentono in giro.

Noi l’abbiamo parcheggiata il primo arrivando in città e l’abbiamo ripresa il 3 mattina quando dopo una ricca colazione siamo ripartiti per Tarvisio, dove ci aspettavano le lezioni di sci.

Se state cercando quindi una struttura per visitare Trieste il B&B Hotel è assolutamente consigliato.

Tra l’altro c’è un nuovo programma fedeltà del Gruppo: con il programma fedeltà B&me, potrete soggiornare in tutte le nuove strutture del Gruppo, per i primi tre mesi dall’apertura, ad un massimo di €50 a notte, prenotabile su bbhotels.com, avere la prima colazione gratuita dopo l’iscrizione ed avere il late check out laddove disponibile.

Vi ho convinti?

Sere-mammadalprimosguardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.