Un dolce sogno, grazie a Brevi

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Lavinia ha dormito con me fino all’arrivo di Ludovica e spesso viene ancora a farmi compagnia. Il co-sleeping è partito quando aveva un anno e io dovevo ricominciare a lavorare, lei si svegliava di continuo e io dovevo sopravvivere. Fino all’anno invece aveva tranquillamente dormito nel suo lettino fin dalla nascita. Anche perché io ero spaventata dall’idea di schiacciarla e/o che soffocasse.

La Ludo dorme attualmente nel suo lettino e anche quando siamo in viaggio cerchiamo sempre di avere per lei il giusto giaciglio.

Il problema di quando si va in vacanza o si dorme fuori casa con bambini così piccoli è un po’ sempre dove farli dormire. Non tutte le strutture sono attrezzate, ma non si può nemmeno pensare di spostarsi sempre con tutti i mobili della casa, culla compresa. Per una notte si può tentare il lettone con un occhio perennemente aperto nel mio caso, ma quando si tratta di più notti o si hanno altri figli che occupano il lettone come succede spesso a casa nostra è necessario essere organizzati.

Come a Firenze abbiamo preso una culla per le nostre nottate fiorentine, così per Formentera e le nostre vacanze abbiamo scelto il Dolce Sogno, un lettino da campeggio pratico, leggero e confortevole di Brevi.

dolce sogno lettino brevi

Dotato di fasciatoio incorporato mi permette di cambiare la Ludo salvando la schiena facendo poi a meno del classico fasciatoio che in vacanza non si ha a disposizione. Un valore aggiunto che Brevi offre ai suoi clienti, dato che è uno dei pochi ad aver avuto questa idea intelligente: aggiungere un fasciatoio ad un lettino. Non sembra forse, ma avere uno spazio comodo per cambiare i bambini fa la differenza.

fasciatoio dolci sogni brevi

Ludovica oramai sta in piedi e si alza da sola quindi abbiamo subito utilizzato la versione bimbi grandi, ma in caso di bambini più piccoli è possibile montare la versione bebé grazie al kit doppia altezza.

Zanzariera incorporata e arco Palestrina in dotazione con 3 pupazzi: sole, pecorella e fiore. Così il nostro Dolce Sogno funge da lettino durante la notte e da box durante il giorno quando mi serve mettere in sicurezza la bambina dovendo dedicarmi a Lavinia o anche solo a farmi io la doccia. Soprattutto quando a Formentera ero sola senza Giacomo.

dolce sogno brevi

Due spondine in rete a maglia fine di sicurezza per un’aerazione ottimale consentono di tenere sempre sotto controllo il bambino. Fondo rigido per sostenere al meglio la schiena della Ludo.

Si apre e si chiude molto rapidamente. Da chiuso occupa pochissimo spazio grazie alla chiusura ad ombrello, ed è anche dotato di sacca per trasportarlo più comodamente.

Due ruote posteriori (dotate di fermi di sicurezza) agevolano il trasporto di stanza in stanza. Rivestimento in tessuto misto cotone e nylon poliestere, con tasche laterali portapigiama e porta in tessuto con cerniera, per permettere le mini fughe del bambino. Disponibile in tre colori, blu, rosso e tortora, noi abbiamo scelto il blu perché più adatto ai colori della casa al mare e il meno sporchevole.

brevi dolce sogno lettino

E voi come siete organizzati? Ne avete uno vostro o lo richiedete in vacanza?

Sere-mammadalprimosguardo

2 commenti su “Un dolce sogno, grazie a Brevi

  1. Hai perfettamente ragione, è un super lettino, l’abbiamo utilizzato anche noi per i nostri bimbi per i weekend dal nonno o per farli dormire in camera con noi quando dovevamo cedere la loro cameretta agli ospiti e ci siam trovati stra bene

Che ne pensi?