Un regalo utile…

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinby feather

Come sapete per l’arrivo della Ludo abbiamo creato una lista nascita per chi, desideroso di farci un regalo azzeccato, ci chiedesse cosa comprare.

Esattamente come accaduto con Lavinia però non tutti hanno seguito le nostre indicazioni e alcuni regali sono stati fatti in totale autonomia, ma apprezzati in egual misura. Se noi in lista avevamo messo anche i pannolini, perché con il secondo figlio si è molto più pratici, qualcuno è riuscito addirittura ad essere più originale ed inventivo.

Infatti ho ricevuto una scorta di salviette Fria che fino ai 18 anni di Ludovica siamo a posto. 😉


La cosa interessante è che il pacco scorta non conteneva solo salviette cambio per la bambina, ma anche salviette per me. Quindi per una volta hanno pensato anche alla mamma. Che ha apprezzato.
Due le qualità di salviette per Ludovica: formula cremosa al burro di Karitè, effetto emolliente, anti arrossamento e quelle con Nutri-Milk, effetto idratante, azione nutritiva.

Provate entrambe posso dire che le mie preferite sono le prime. Profumazione buonissima. In entrambi i casi le salviette sono delicate e a prova di pelle delicata della bambina.


Per quanto riguarda me ho potuto provare salviette struccanti e Salviette intime. Le mie preferite sono le salviette con Acquaderm Active, effetto idratante, che struccano delicatamente la mia pelle quando sono troppo stanca per pensare di farmi una pulizia approfondita. E con un neonato in casa capita.

  

All’interno del pacco scorta c’erano anche salviette lava ciuccio per quando si vuole rinfrescare il succhiotto e non si ha acqua a disposizione, e fazzoletti mille usi.
Fria si è rivelato essere un ottimo marchio con profumazioni gradevoli e qualità italiana. Inoltre da un recente sondaggio effettuato da AltroConsumo con l’aiuto delle mamme, le salviette Fria sono risultate essere le preferite. 

In questi giorni poi vedo in TV una televendita in cui si invitano le consumatrici Fria a scattarsi un selfie con un prodotto Fria per diventare la prossima testimonial (l’attuale è la Gregoraci). E allora ecco il mio selfie.

  

Metti che vinco andiamo pure in TV!;-)


Sere-mamma-dal-primo-sguardo

Che ne pensi?